Come farsi rispettare nella propria vita: poche semplici regole

Come farsi rispettare in tutti i campi della nostra vita: dal partner, alla famiglia, agli amici. Poni dei limiti e comunica con chiarezza

Rispetto
Scritta rispetto (Pixabay)

Ecco come richiedere rispetto  in tutti i campi della nostra vita. Il primo passo è ovviamente darlo, oltre che chiederlo soltanto.

Ti potrebbe interessare anche->Rimborso colf e badanti, come fare per avere fino a 300 euro

Come farsi rispettare nella propria vita, alcune regole efficaci

Stretta di mano rispetto
Stretta di mano simbolo di rispetto (Pixabay)

Essere rispettati è un legittimo diritto di tutti e nessuno di noi dovrebbe soprassedere su questo. La nostra integrità morale e fisica dipende anche in primo luogo sull’integrità che gli altri ci riconoscono e che noi facciamo riconoscere agli altri. Cerchiamo di spiegarci meglio. Tutti conosceremmo quel vecchio detto che recita così “La mia libertà finisce dove inzia la tua”. Questo significa che, per quieto e civile vivere, dobbiamo tenere fissi e ben precisi alcuni precetti e limiti che nè noi e gli altri possiamo superare.

Ti potrebbe interessare anche->Diabete di tipo 1: circa il 20% delle persone possiede una neuropatia

Cosa succede se gli altri non rispettano i limiti che noi sentiamo propri? si parla di violazioni e di mancanza di rispetto , il che può farci davvero molto male. Come far sì dunque che le persone ci rispettino, in tutti gli ambiti della nostra vita, dal partner al lavoro? Ecco qualche consiglio che può tornarti utile.

  • Comunicazione chiara: perché gli altri rispettino i tuoi limiti, è necessario che li sappiano. E’ importante quindi sapere tu in prima persona cosa vuoi o non vuoi dagli altri, e comunicare di conseguenza. Metti le persone nelle condizioni di sapere cosa fa o non ti fa male.
  • Assertività: è quel che si dice la parola magica. La comunicazione assertiva è una comunicazione non aggressiva, ma decisa ed efficace. Esprimi e comunica i tuoi limiti in maniera precisa, con decisione. Non transigere sulle cose che ti sono a cuore, non stai decidendo cosa mangiare a pranzo, stai parlando del tuo benessere.
  • Fai notare quando una persona ti manca di rispetto: quando uno dei tuoi limiti viene violato, fallo notare. Comunica in maniera chiara quale atteggiamento ti ha fatto male e perché. Sii cortese ma deciso.
  • Allontanati da chi fa orecchie da mercante: se una persona reitera l’atteggiamento, non fartene una colpa. Non sminuire te stesso: il problema è della persona che non è in grado di accettare i tuoi limiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *