Colomba di Pasqua light e super golosa: ha solo 220 Kcal

Anche light la Colomba di Pasqua è una vera bontà, portatela in tavola in questi giorni di festa e farete leccare i baffi a tutti. Vi sveliamo come farla.

Colomba di Pasqua light 220 calorie
Colomba di Pasqua (Screenshot da Facebook)

Non avete ancora preparato un dessert per il pranzo di Pasqua? Siete ancora in tempo! La ricetta che vi sveliamo oggi si prepara infatti in poco tempo ed è davvero deliziosa. Con pochi e semplici ingredienti e senza alcuna difficoltà porterete in tavola un dolce strepitoso che conquisterà il palato di tutti.

Oltre ad essere buonissimo questo dolce è anche light, contiene infatti solo 220. Anche coloro che sono a dieta o non voglio esagerare con le calorie durante il pranzo di Pasqua potranno quindi gustarne una fetta senza sentirsi in colpa, si tratta della colomba di Pasqua light.

Soffice e super deliziosa la colomba preparata in questo modo stupirà proprio tutti, anche i più piccoli la mangeranno con estremo piacere. Siete quindi curiosi di sapere come si prepara questa squisita e golosa Colomba di Pasqua light? Leggete allora i successivi paragrafi per l’elenco completo degli ingredienti e il procedimento, dopo averla provata ne andrete sicuramente matti.

Ecco come preparare una Colomba di Pasqua light e deliziosa

Colomba di Pasqua light 220 calorie
Colomba di Pasqua (Screenshot da Facebook)

Realizzare in casa con le proprie mani questo delizioso dessert è davvero un gioco da ragazzi, per ottenere un risultato perfetto non servono infatti grandi doti culinarie. Seguendo passo dopo passo il procedimenti il risultato è garantito e farà venire a tutti l’acquolina in bocca, è davvero buonissima.

Gli ingredienti per preparare una squisita e leggera ‘Colomba di Pasqua’ sono:

  • 300 gr di farina integrale
  • 100 gr di yogurt greco
  • 3 uova
  • 120 ml di latte parzialmente scremato
  • 1 arancia
  • dolcificante liquido q.b.
  • 1 fialetta di aroma alle mandorle
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 30 gr di mandorle in scaglie
  • 30 gr di zucchero in scaglie

Preparazione:

La prima cosa che dovete fare risulta essere quella di versare all’interno di una capiente ciotola le uova e la farina precedentemente setacciata per evitare la formazione di fastidiosi grumi. Dopo aver dato una prima mescolata unite lo yogurt e il latte poco alla volta dopodiché mescolate ancora per amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti tra loro, dovrete ottenere una consistenza omogenea.

Potrebbe interessarti anche: Treccia pasquale senza glutine: dolci tradizionali per tutti

Al composto incorporate ora l’arancia frullata, la fialetta di aroma alle mandorle e un po’ di scaglie di mandorle e mescolate ancora. Unite poi il dolcificante liquido e il lievito precedentemente setacciato per non far formare grumi e mescolate dal basso verso l’alto con una spatola, l’impasto dovrà risultare soffice e liscio.

A questo punto, versate il composto all’interno di uno stampo per colomba e decorate la superficie con le scaglie di zucchero e le rimanenti scaglie di mandorle. Cuocete poi in forno preriscaldato a 180 gradi per circa un’ora, trascorso questo tempo fate la prova stecchino per assicurarvi che sia ben cotto.

Potrebbe interessarti anche: Pasqua: come mangiare per non ingrassare, alcune indicazioni preziose

Fatela quindi raffreddare completamente e subito dopo gustatela con amici e familiari, di certo vi farà fare un figurone. Con il suo goloso sapore e la sua morbidezza farà leccare i baffi a tutti, è una vera squisitezza! Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *