Gravidanza e insonnia: rimedi e posizioni per dormire bene

Un disturbo molto comune che affligge molte donne in gravidanza è l’insonnia, ecco quindi alcuni rimedi e posizioni per dormire bene durante i 9 mesi.

Donna incinta dorme
Donna incinta dorme (Unsplash)

Stanchezza e cattivo riposo durante la gravidanza, sono condizioni molto comuni. A molte donne capita di sentirsi senza energie e per contrastare la stanchezza, non per altro alcune si accorgono di essere incinte grazie all’eccessiva sonnolenza insolita. Altrettanto capita che le donne in dolce attesa incorrano in un sintomo molto comune: l’insonnia.

Quello che fa scaturire il cattivo riposo che porta all’insonnia e alla stanchezza, solitamente sono:

  • l’accrescere della pancia: man mano che cresce infatti diventa sempre più ingombrante, tanto che diventa difficile riuscire a mettersi in posizioni comode e abituali per dormire.
  • i movimenti del bambino: nella pancia possono creare disagi e fastidi durante la notte.
  • la mole di pensieri che affliggono le future mamme, come: la paura del parto, il timore possa succedere qualcosa.

Tutte reazioni assolutamente normali che non devono essere percepite come un vero e proprio problema. Se è vero che la stanchezza e l’insonnia in gravidanza non vanno bene, è altrettanto vero che ci sono rimedi naturali per contrastare tutto ciò.

Ti potrebbe interessare anche >>> Spezie in gravidanza: quelle permesse e quelle che sarebbe meglio evitare

I rimedi naturali per combattere l’insonnia e la stanchezza durante la gravidanza

rimedi per dormire gravidanza
Donna in dolce attesa (Pixabay)

Dormire bene è fondamentale e quando si è in dolce attesa riposare in modo adeguato è fondamentale per la salute sia della futura mamma che del bambino. I rimedi più comuni che aiutano a riposare meglio sono:

  • Cuscino per la gravidanza e l’allattamento: un cuscino adatto fin dalle prime settimane di gravidanza e che poi può essere utilizzato anche durante l’allattamento. Durante la gestazione le posizioni sono importanti, per esempio stare a pancia in giù è estremamente sconsigliato. Il cuscino può aiutare ad evitare di stare in quella posizione e offre comodità e sostegno fin da subito e anche quando il pancione diventa ingombrante.
  • Erbe aromatiche rilassanti: la melatonina è, da sempre, nota per aiutare la qualità del sonno, se assumerla o meno in gravidanza il discorso è un po’ complesso in quanto ci sono pareri contrastanti e si consiglia sempre di ascoltare il parere del proprio medico. Tuttavia esistono altre valide alternative come: la camomilla, la melissa e il tiglio. Erbe aromatiche che favoriscono il rilassamento.

Ti potrebbe interessare anche >>> Gravidanza: come combattere l’ansia e la cybercondria

  • Liberarsi dallo stress: lo stress e l’ansia sono i nemici del riposare bene. Per contrastarli gli esperti consigliano soprattutto l’attività fisica: una lunga passeggiata, il nuoto, un corso di ginnastica prémaman e yoga per donne incinte. Un valido mezzo per combatterli è anche la meditazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *