Quando cucini il pollo commetti un errore di cui non sei consapevole

Quando cucini il pollo commetti un errore di cui non sei consapevole e che potrebbe compromettere il grado di pulizia della cucina

Petto di pollo attenzione
Petto di pollo (Pixabay)

Cucinare il pollo spesso ci porta a fare dei piccoli errori. In particolare uno nella sua preparazione può risultare particolarmente sconveniente. Riuscite a indovinare a cosa ci stiamo riferendo?

Ti potrebbe interessare anche->Abbassare colesterolo e trigliceridi: servono gli omega 3 ogni giorno

Quando cucini il pollo commetti un errore di cui non sei consapevole

Petto di pollo
Petto di pollo (Pixabay)

Quando cucini il pollo commetti un errore di cui non sei consapevole. E questo, sicuramente, ti sarà successo: il pollo infatti è uno degli alimenti più cucinati della popolazione italiana, sia pure perché è molto versatile, contiene poche calorie ed è particolarmente indicato anche per i regimi alimentari più rigidi. A seconda però di come si voglia preparare questa pietanza, c’è un errore che spesso e volentieri comemttiamo. Tale errore non altera il sapore in generale della ricetta ma può portare a più gravi rischi, per il nostro benessere e la nostra salute in generale. Forse alcuni avranno già capito di cosa si sta parlando, altri invece aspettano ancora di capirlo.

Ti potrebbe interessare anche->Perdere tre chili in tre giorni: basta eliminare questo alimento

Siccome è importante che questo errore in cucina non sia più commesso, ecco che lo sveliamo subito per evitare di commetterlo ancora. L’errore da  non fare è quello di lavare il pollo , prima di cucinarlo. Spesso lo facciamo perché pensiamo che lavando il pollo si eliminino le tracce di mircorganismi e batteri. In realtà, lavare il pollo risulta essere molto meno efficace che cucinarlo ad alte temperature. Inoltre, lavare il pollo non solo non è così ad effetto come pensiamo ma è anche dannoso. Lavando il pollo infatti, gli schizzi d’acqua con cui stiamo sciacquando la fetta, arrivano ovunque in cucina. Le tossine che pensiamo di eliminare dal nostro pasto vanno così spargendosi per l’intera cucina. Non solo quindi contaminiamo la cucina, ma anche tutti gli altri cibi che passeranno sullo stesso lavello.

Di conseguenza, va da sé che quella del lavaggio non è per nulla una scelta saggia o conveniente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *