Panfocaccia super soffice con poco olio: ecco come si prepara

Fatto in questo modo il vostro panfocaccia con poco olio sarà super soffice e farà leccare i baffi praticamente a tutti. Vi sveliamo come farlo.

Panfocaccia soffice con poco olio
Panfocaccia (Screenshot video Youtube)

Per preparare questo squisito e morbidissimo panfocaccia avrete bisogno solo di pochi e semplici ingredienti, il risultato finale però farà impazzire proprio tutti, anche i più piccoli ne andranno matti.

Non servono grandi doti culinarie per un risultato pazzesco che farà venire a tutti l’acquolina in bocca, vi basterà infatti seguire con attenzione la ricetta per portare in tavola un manicaretto super squisito. Ottimo da mangiare al posto del pane o da farcire con salumi e formaggi, è una vera squisitezza.

Siete quindi curiosi di sapere come si prepara in modo davvero semplice questo panfocaccia super soffice con poco olio? Continuate allora a leggere i paragrafi successivi per l’elenco completo degli ingredienti e il procedimento. Dopo averlo provato lo rifarete sicuramente molte altre volte, è davvero buonissimo.

Ecco come preparare uno sfizioso e soffice Panfocaccia con poco olio

Panfocaccia soffice con poco olio
Panfocaccia (Screenshot video Youtube)

Realizzare in casa questo morbidissimo e super gustoso panfocaccia è davvero molto semplice. Con pochissimi ingredienti e senza alcuna difficoltà il risultato sarà strepitoso e stupirà proprio tutti. Non appena lo porterete in tavola, infatti, andrà subito a ruba.

Gli ingredienti per preparare un ottimo ‘Panfocaccia super soffice con poco olio’ sono:

Per l’impasto:

  • 600 gr di farina 00
  • 30 ml di olio extravergine di oliva
  • 450 gr di acqua
  • 10 gr di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere

Per guarnire:

  • 30 ml di olio extravergine di oliva
  • erbette aromatiche q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • parmigiano grattugiato q.b.

Preparazione:

Per ottenere un soffice panfocaccia super saporito la prima cosa che dovete fare risulta essere quella di versare all’interno di una capiente ciotola la farina. Create la classica fontana con il buco al centro nel quale dovete versare l’olio extravergine di oliva, l’acqua, il lievito, lo zucchero e il sale.

Potrebbe interessarti anche: Panfocaccia super soffice e saporito: ha solo 210 Kcal!

Iniziate quindi a mescolare prima con un cucchiaio e subito dopo energicamente con le mani, la consistenza del composto risulterà un po’ appiccicosa. Sigillate la ciotola con la pellicola trasparente e fate lievitare per almeno un’ora, dovrà raddoppiare di volume.

Trascorso il necessario tempo di lievitazione trasferite l’impasto all’interno di una teglia dai bordi alti, stendetelo in modo uniforme, sigillate di nuovo con la pellicola trasparente e fate lievitare per un’altra ora. A questo punto, con un po’ di olio extravergine di oliva spennellate la superficie e con i pollici create le ‘fossette’ tipiche della focaccia.

Potrebbe interessarti anche: Rotolo di panfocaccia farcito, l’idea sfiziosa di Benedetta Rossi

Sulla superficie aggiungete una generosa spolverata di parmigiano grattugiato e fate riposare l’impasto per circa venti minuti. Cuocete ora in forno preriscaldato a 200 gradi per 25 minuti circa. Non appena è pronto fate intiepidire per qualche minuto e subito dopo gustate il vostro squisito panfocaccia super soffice con poco olio con i vostri commensali. Con il suo incredibile sapore e la sua morbidezza conquisterà praticamente tutti! Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *