Nuvole soffici alla crema, che bontà! Farle è semplicissimo

Super soffici e golose queste nuvole alla crema faranno venire a tutti l’acquolina in bocca, le avete mai provate? Vi sveliamo come farle in casa.

Nuvole alla crema soffici
Nuvole alla crema (Screenshot da Facebook)

Avete mai mangiato le nuvole alla crema? Sono note anche con il nome di fiocchi di neve e sono dei dolcetti davvero deliziosi. Si tratta di sofficissime brioches, una ricetta che si ispira ai famosi dolcetti della pasticceria napoletana Poppella.

Farle in case è più semplice di quanto possiate immaginare e conquisteranno il palato di tutti con la loro incredibile bontà e la loro morbidezza, ne andranno matti anche i bambini. Ottime da gustare come dessert a fine pasto, ma anche a colazione e a merenda per uno spuntino davvero sfizioso.

Siete curiosi di sapere come si preparano queste strepitose Nuvole soffici alla crema? Nei successivi paragrafi trovate l’elenco completo degli ingredienti e il procedimento. Dopo averle provate le rifarete sicuramente molte altre volte, sono una vera squisitezza!

Ecco come preparare delle golose Nuvole soffici alla crema

Nuvole alla crema soffici
Nuvole alla crema (Screenshot da Facebook)

Questi dolcetti strepitosi si preparano con estrema semplicità e piaceranno proprio a tutti. Non appena li porterete in tavola faranno venire a tutti voglia di mangiarli.

Gli ingredienti per preparare delle deliziose ‘Nuvole soffici alla crema’ sono:

Per l’impasto:

  • 300 gr di latte
  • 500 gr di farina 00
  • 15 gr di lievito di birra
  • 5 gr di sale
  • tuorlo d’uovo

Per il ripieno:

  • 50 gr di burro
  • 170 gr di ricotta
  • la scorza di un limone
  • 150 ml di panna per dolci

Per la crema:

  • 200 ml di latte
  • 30 gr di amido di mais
  • 40 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di miele

Preparazione:

Per iniziare versate il latte all’interno di un pentolino, non appena sarà ben caldo mettetelo in una ciotola insieme al lievito facendolo sciogliere perfettamente. Pian piano unite la farina precedentemente setacciata per evitare la formazione di fastidiosi grumi e iniziate a mescolare. Aggiungete poi lo zucchero e il sale e mescolate ancora fin quando non otterrete un morbido panetto. Coprite la ciotola con la pellicola trasparente e lasciate lievitare l’impasto per almeno due ore, dovrà raddoppiare di volume.

Potrebbe interessarti anche: Crostata con crema al limone: conquisterà il palato di tutti

Trascorso questo tempo riprendere l’impasto, formate delle palline di 25 gr e adagiatele all’interno di una teglia rivestita di carta forno. Spennellate la superficie con il tuorlo d’uovo e cuocetele in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti.

Intanto preparate la crema versando all’interno di un pentolino il latte, lo zucchero, il miele e l’amido di mais. A fiamma dolce mescolate continuamente fin quando la crema non si sarà addensata. In un’altra ciotola preparate in ripieno sbattendo con le fruste elettrice la panna, lo zucchero, la ricotta e la scorza grattugiata del limone.

Potrebbe interessarti anche: La crema paradiso light con 5 ingredienti: una ricetta gustosa e veloce

Non appena le nuvole sono pronte fatele raffreddare dopodiché farcitele con la crema al latte e la crema di ricotta e decoratele con una generosa spolverata di zucchero a velo. A questo punto potete gustare le vostre golosissime nuvole soffici alla crema con amici e familiari, con il loro incredibile sapore faranno leccare i baffi a tutti! Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *