Crostata con crema al limone: conquisterà il palato di tutti

Farcita con questa sfiziosa e delicata crema al limone questa crostata farà impazzire praticamente tutti, l’avete mai provata? Vi sveliamo come farla.

Crostata con crema al limone
Crostata con crema al limone (Screenshot da Facebook)

Che sia ripiena di marmellata, crema, ricotta, frutta o in molti altri deliziosi modi la crostata fa impazzire sempre tutti. Quella che vi proponiamo oggi è una ricetta irresistibile che conquisterà di sicuro il palato dei vostri commensali.

Si tratta della crostata con crema al limone, un gusto davvero delicato e avvolgente che piacerà non solo agli adulti ma anche ai più piccoli. Ottima da gustare in ogni momento della giornata, con il suo incredibile sapore sarà quasi impossibile non fare il bis.

Siete curiosi di sapere come si prepara questa buonissima crostata con crema al limone? Continuate allora a leggere i successivi paragrafi per l’elenco completo della ricetta e il procedimento. Dopo averla provata non riuscirete più a smettere di mangiarla, è una vera squisitezza.

Ecco come preparare una deliziosa Crostata con crema al limone

Crostata con crema al limone
Crostata con crema al limone (Screenshot da Facebook)

Realizzare in casa con le proprie mani questo strepitoso dessert è più semplice di quanto possiate immaginare. Una frolla squisita ripiena con della delicatissima crema al limone che stupirà proprio tutti, non appena la porterete in tavola finirà in un attimo.

Gli ingredienti per preparare una golosa ‘Crostata con crema al limone’ sono:

Per la frolla:

  • 180 gr di farina 00
  • 80 gr di zucchero
  • 120 gr di burro
  • 1 uovo
  • la scorza grattugiata di un limone
  • un pizzico di sale
  • ½ bustina di lievito in polvere per dolci
  • zucchero a velo q.b.

Per la crema:

  • 500 ml di latte
  • 50 gr di maizena
  • 2 uova
  • la scorza e il succo di mezzo limone
  • 150 gr di zucchero

Preparazione:

Per iniziare preparate la crema versando all’interno di un pentolino il latte e la scorza del limone, non appena avrà sfiorato il bollore spegnete la fiamma. In una ciotola sbattete accuratamente lo zucchero con le uova fin quando non otterrete un composto spumoso, sempre mescolando unite anche la maizena precedentemente setacciata per evitare la formazione di fastidiosi grumi. Aggiungete poi il latte a filo e mescolate per ottenere un liquido schiumoso, riportate poi sul fuoco e incorporate il succo di limone.

Potrebbe interessarti anche: Crostata con crema di limone e fragole: farà impazzire tutti!

Senza smettere di mescolare portare il tutto a bollore e cuocete fin quando la crema non si sarà addensata perfettamente. Versate la crema ottenuta dentro una ciotola e copritela con la pellicola trasparente. Intanto, preparate la frolla versando all’interno di una ciotola la farina, il burro tagliato a cubetti, la scorza di limone grattugiata, il lievito, un pizzico di sale, lo zucchero e le uova. Impastate energicamente con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo, avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo in frigo per mezz’ora.

Trascorso questo tempo dividete il panetto in due, una più grande per la base e una più piccola per fare le strisce. Stendete quindi la pasta frolla all’interno di uno stampo rotondo del diametro di 20 cm precedentemente imburrato o rivestito di carta forno. Con i rebbi di una forchetta bucherellate la base e subito dopo versate su essa la crema al limone. Con la frolla che avevate lasciato da parte formate ora le strisce e decorate la superficie del vostro delizioso dessert.

Potrebbe interessarti anche: Crostata di crema e mele: il dolce goloso di Benedetta Rossi

A questo punto, cuocete il dolce in forno preriscaldato a 170 gradi per circa 35 minuti, non appena è pronto fatelo raffreddare un po’ dopodiché decoratelo con una spolverata di zucchero a velo. Gustate poi la vostra squisita crostata con crema al limone con i vostri commensali e vedrete che vi farà fare un figurone. Con il suo goloso e buonissimo sapore farà leccare i baffi praticamente a tutti! Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *