Diamo il via alla maratona di insalata di riso, ma occhio a questi errori!

Con l’estate sempre più vicina possiamo già cominciare ad assaporare l’insalata di riso, un piatto semplice e versatile ma anche ricco di insidie, attenzione dunque a non cadere in questi errori! 

piatto estivo
Insalata di riso (Pinterest fattoincasadabenedetta.it)

L’insalata di riso è uno dei piatti più amati durante la stagione estiva, poiché è fresco e in grado di saziarci, oltre ad essere aperto a tantissime varianti.

Una volta cotto il riso possiamo infatti condirlo con gli ingredienti che più ci piacciono, creando sempre idee nuove e originali in grado di soddisfare i nostri gusti.

Ma nonostante sia davvero semplice da realizzare, alcuni errori sono sempre dietro l’angolo. Ecco i più frequenti che non devi assolutamente fare.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Verdure ripiene: gli errori comuni da evitare per un risultato perfetto

Gli errori che non devi commettere durante la preparazione dell’insalata di riso

insalata di riso
Insalata di riso con diversi ingredienti (Pinterest ricettedalmondo.it)

Avete cucinato la vostra insalatona di riso ma c’è qualcosa che non vi convince? Probabilmente avete commesso uno di questi errori. Il primo e anche il più comune potrebbe essere la scelta errata del riso. Sembra una banalità ma una tipologia di riso piuttosto che un’altra può fare la differenza, ecco perché non dovete mai scegliere i chicchi che rilasciano l’amido. Scegliete piuttosto il riso Carnaroli, Arboreo, Basmati, Venere, Ribe, Sant’Andrea o Baldo.

Altro errore piuttosto comune è utilizzare dei condimenti pronti per l’uso, cosa assolutamente da non fare. So che la tentazione è alta, ma se volete realizzare un’insalata di riso di qualità allora dovete selezionare solo pochi alimenti e necessariamente freschi.  La cottura è poi il tasto dolente e forse la principale causa di errore. Per una cottura perfetta sappiate che dovrete cuocere il riso in acqua abbondante oppure al vapore. Nulla di più, nulla di meno, altrimenti ci sarà di nuovo il rilascio di amido. Il riso deve poi essere scolato al dente e raffreddato spargendolo su un panno o un piatto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Ecco gli errori che tutti noi facciamo nella nostra dieta

Infine, quarto e ultimo errore da commettere è evitare di utilizzare la maionese. Probabilmente questa affermazione vi lascerà di stucco eppure è così. E vi dirò di più. Non è proibita solo la maionese ma qualsiasi tipo di salsa. Questo perché le salse hanno come aspetto negativo il fatto di andare a coprire il sapore degli altri ingredienti. Se quindi non volete che la vostra insalata di riso sappia solo di maionese, allora evitatela! Ora che hai visto tutti gli errori possibili in cui si può incappare, sono sicura che la tua prossima insalata di riso sarà fenomenale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *