Come imparare a vivere dal proprio gatto: lezione di benessere

I felini seguono un solo principio, ossia la ricerca del benessere e dell’edonismo, per questo motivo, chi possiede un gatto, può ricevere una bella lezione di vita.

imparare vivere come gatti
Ragazza con gatto bianco in braccio (Pixabay)

I felini seguono un solo principio, ossia la ricerca del benessere e dell’edonismo, per questo motivo, chi possiede un gatto, può ricevere una bella lezione di vita. Imparare dal loro comportamento può essere di grande aiuto, fisico e morale. Basta osservare questi magnifici e affascinanti felini per capire alcuni aspetti salienti dell’esistenza. Sono spiriti liberi, vivono con noi, ci amano, ma in fin dei conti si fanno i fatti propri.

Tutto ciò fa un po’ ridere, perché si leggono spesso vignette, sui social, che mettono in risalto l’indifferenza dei nostri pelosetti. Ma noi li amiamo lo stesso, incondizionatamente, e il nostro amore è sicuramente corrisposto anche da loro, anche se si comportano in modo bizzarro. Ecco, imparare dal loro carattere potrebbe essere la chiave giusta per raggiungere il benessere psicofisico e per affrontare la quotidianità.

Potrebbe interessarti anche → Come riconoscere l’aterosclerosi? Attento alla comparsa di questi sintomi

Imparare dal carattere del gatto per raggiungere il benessere

benessere carattere gatto
Donna con gatto in spalla (Pixabay)

Coccoloni, mansueti, furbetti, ma anche affascinanti, misteriosi e, a volte, folli. Quello che gira per la testa di un gatto è un’incognita. Tuttavia, i nostri piccoli felini riescono benissimo a comunicare le loro emozioni. Sono selvatici e imprevedibili, ma vivono bene insieme all’uomo, e l’uomo vive bene insieme a loro. I felini hanno molta cura di sé, si lisciano il pelo, si affilano le unghie, si allenando facendo esercizi. Soprattutto, riposano tantissimo.

Ecco, anche noi dovremmo fare come loro, curarci e, soprattutto, riposare, alleviando lo stress. I gatti trascorrono quasi tutta la giornata a sonnecchiare. Se non è benessere questo! Apprendere dal carattere di una gatto non può che fare bene, questi, infatti, sono animali decisi, che sanno ciò che vogliono. Sono anche viziati, ma perché conoscono bene i propri gusti. E non sono disobbedienti, sono solo testardi nelle loro abitudini.

I gatti non si piegano facilmente alle regole, hanno un carattere forte, magnetico e audace. E come diceva il povero Steve Jobs, sono “Hungry and Foolish”, ossia folli, affamati di esperienza, curiosi e imprevedibili. Assecondano la propria volontà, grazie al carattere determinato. Prendere spunto da loro ci avvicina alla concezione di benessere. Avvicinarci alla meta con calma e pazienza, ma anche volontà, saggezza e premeditazione.

Potrebbe interessarti anche → Perché le “farfalle” nello stomaco non sono un sentore del vero amore

Inoltre, proprio osservando il comportamento dei gatti, non bisogna mai fidarsi troppo degli altri. Essere riconoscenti sì, ma mai dare per scontato il 100%. La fiducia si guadagna, e la fiducia si ripone solo in poche persone. La vita si conquista giorno dopo giorno, un passo (felpato) alla volta. Bisogna essere flessibili, capaci di trasformarsi a seconda degli eventi. Mutevoli come la natura stessa. C’è tanto da imparare da questi amorevoli e magnifici animali. Non resta che osservare, prendere appunti, e mettere in pratica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *