Gli esercizi facili per distendere la muscolatura di collo, spalle e schiena

Tutte le tensioni della giornata si accumulano in alcuni punti del corpo, che solitamente sono collo, schiena e spalle: ecco gli esercizi per distenderli.

esercizi stretching schiena
Massaggio decontratturante schiena (Pixabay)

Tutte le tensioni della giornata si accumulano in alcuni punti del corpo, che solitamente sono collo, schiena e spalle: ecco gli esercizi per distenderli. Lo stress, le borse pesanti, la postura scorretta, i movimenti sbagliati, sono tutti elementi che contribuiscono a contrarre la muscolatura e a bloccarci. È una sensazione davvero fastidiosa, perché ci sentiamo poco agili e indolenziti.

Avere i muscoli contratti e i nervi tesi non è una bella sensazione, tuttavia, esistono degli esercizi facilissimi, da fare in casa, che contribuiscono a sbloccare la muscolare. Non servono attrezzi specifici e li possono eseguire persone di tutte le età, basta solo qualche minuto di tempo per allentare i muscolari e rilassare la tensione. Cosa fare?

Potrebbe interessarti anche → Nocciole: proprietà, benefici, valori, ricette e controindicazioni

Come allentare la tensione muscolare in poche mosse

esercizi distensione muscolatura
Allungamento muscoli (Pixabay)

Prima di tutto, come già specificato, mantenere una postura corretta durante il giorno è fondamentale per evitare problemi. Inoltre, sono di ottimo aiuto anche dei massaggi decontratturanti, lievi pressioni su spalle, trapezio e collo. Di sicuro aiutano ad allentare la tensione muscolare. Il primo esercizio che possiamo applicare coinvolge le spalle. Alziamole verso le orecchie, tenendole alte per 30 secondi.

Trascorso il tempo, le riabbassiamo lentamente e poi le rialziamo, mantenendo la posizione. Bisogna ripetere l’esercizio cinque volte. Un secondo esercizio, sempre per le spalle, prevede di muoverle in senso circolare, tenendo la schiena dritta. Rotazioni lente in un senso e poi nell’altro senso, con cui disegniamo una ventina di cerchi per parte.

Per distendere tutta la schiena, dalla regione lombare a quella del collo, invece, ci sdraiamo a terra. In ginocchio, piegati sulle gambe, ci allunghiamo fino a poggiare la testa al suolo. Le braccia devono essere distese, i palmi delle mani rivolti verso l’alto. Manteniamo la posizione per almeno un minuto, da ripetere tre volte. Per stare più comodi, possiamo praticare questo esercizio anche sul letto.

E ancora, c’è la posizione del cobra, che fa parte dello yoga. Come farla? Sdraiandoci a pancia ingiù, gambe distese e unite, le mani all’altezza della spalle, i gomiti uniti al dorso. Facciamo pressione con le mani e alziamo il busto, restando in posizione per un minuto. Il collo deve essere dritto con la schiena.

Potrebbe interessarti anche → Dolore spalle e collo: attenzione, potrebbe essere una condizione pericolosa

Un altro esercizio prevede la posizione del gatto, ovvero bisogna mettersi a quattro zampe e poi inarchiamo delicatamente la schiena, prima verso il basso e poi verso l’alto. Grazie a questi semplici esercizi, il nostro corpo si rilasserà e muscoli e tendini si allungheranno, procurandoci sollievo. Chiunque può eseguirli, talmente sono semplici, basta solo ritagliarsi un quarto d’ora al giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *