Pranzo in spiaggia? La focaccia al rosmarino fa al caso tuo

Focaccia al rosmarino, ideale per un pranzo in spiaggia: si prepara davvero in soli cinque minuti ed è buonissima

Pizza bianca ricetta
Focaccia (Pixabay)

Con le belle giornate all’aperto, magari non ci va di rincasare per pranzare. L’ideale per giornate simili è munirsi di pranzo al sacco ; in questo modo possiamo goderci l’intera giornata senza pensarci troppo, prendendo tutto il tempo che ci serve. Insomma, davvero perfetto.

Ora però passiamo alla seconda domanda: e che ci portiamo come pranzo al sacco? se i soliti panini vi hanno un po’ annoiato, se sentite che non fanno al caso vostro, lasciate stare. Se anche la pasta fredda o il riso non vi vanno bene, abbiamo ancora una soluzione che fa il caso vostro. La focaccia al rosmarino.

No, non serve andiate dal fornaio. Sapete che potete prepararla anche in casa? il procedimento non è particolarmente laborioso, vi basteranno cinque minuti ed il gioco sarà fatto. Prontissime per godervi una giornata di mare tutta per voi! Ovviamente potrete poi farcirla con quel che meglio credete: lì potete spaziare con tutta la fantasia!

Ti potrebbe interessare anche->Salute del cuore: si può tenere sotto controllo grazie a questa dieta

Pranzo in spiaggia, la focaccia al rosmarino fa davvero per te

Focaccia
Focaccia  in sostituzione del pane (Pixabay)

Iniziamo con il procedimento. Partiamo con gli ingredienti di base farina, lievito, sale, zucchero.  Scegliete il lievito istantaneo per velocizzare i tempi, ne basterà una bustina. 500 grammi di farina, 15 grammi di sale, e un cucchiaio di zucchero. Versate anche dell’acqua tiepida e, con le mani leggermente bagnate, datevi all’impasto.

Ti potrebbe interessare anche->Il nuovo metodo per combattere gli odori sgradevoli

Vi raccomandiamo di preparare prima la teglia e il forno. Il forno dev’essere scaldato ad una temperatura di 180 gradi centigradi in modo che sia già pronto. Potete poi ungere la vostra teglia con dell’olio o del burro, in modo che l’impasto non si incolli. Mi raccomando, ungetela bene, per evitare parti meno cotte o bruciate.

Quando l’impasto è pronto, stendetelo- tirandolo- sino ai bordi della teglia. Ora non vi rimane molto da fare: spennellate la superficie di olio misto ad acqua e di rosmarino. Infornate per circa mezz’ora, alternando il ripiano più basso a quello centrale, nella seconda fase della cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *