Farfalline della pasta in dispensa, il modo per allontanarle

Farfalline della pasta in dispensa, c’è un modo per allontanarle senza che tutti i tuoi alimenti vengano contaminati

chicchi di pasta
Chicchi di pasta (Pixabay)

E’ capitato: abbiamo aperto la dispensa e ci siamo accorti di piccoli esserini dal corpo grigiastro che, indisturbati sui piatti di pasta, svolazzavano da una parte all’altra. Rendersi conto di qualcosa di simile non è per nulla piacevole: subito infatti pensiamo in maniera praticamente automatica di dover buttare tutto quel che c’è dentro la dispensa e tante care cose.

Prima di farci prendere dal panico, però, dovremmo capire che insetti sono. Fin quando vediamo infatti gli insetti sopra descritti, simili a farfalle, dovrebbe essere un buon segno. Infatti, fin quando ci sono le farfalle, vuol dire solitamente che non ci sono neppure le larve. E’ questione di tempo, è vero, ma facciamo ancora in tempo ad intervenire.

Come facciamo ad intervenire allora? L’intervento richiesto non è così invadente come pensiamo che sia. Ci vuole molto poco: l’importante, come detto, è essere assolutamente tempestivi.

Ti potrebbe interessare anche->Piante da non regalare: conosci il loro vero significato?

Farfalline della pasta in dispensa, ecco il modo per allontanarle in modo efficace

Farfalle dispensa
Farfalle della dispensa (Pixabay)

Quando vediamo questi insetti dobbiamo cercare di mantenere la calma. Buttare tutto crea solo danno. Per prima cosa, ovviamente, svuotiamo la dispensa e puliamola per bene. Potrebbe essere una buona idea anche trasferire tutta la pasta in dei barattoli che si sigillano in maniera ermetica, di quelli in vetro. Così siamo sicuri che gli insetti non abbiano di che nutrirsi, al contrario dei pacchi di pasta che spesso rimangono aperti.

Ti potrebbe interessare anche->Prima del matrimonio: gli argomenti da affrontare col partner prima che sia tardi

Puliamo la dispensa usando un batuffolo imbevuto di acqua e aceto, facendo poi asciugare bene il tutto dopo aver risciacquato con acqua pulita, così che non rimangano odori. A quanto punto muniamoci di alloro: speriamo che l’odore vi piaccia perché per le farfalle della pasta questo odore è del tutto insopportabile. Prendete delle foglioline e tenetele in tutta la dispensa: in questo modo, con la pasta chiusa, la dispensa pulita, le possibilità che ci siano insetti diminuisce in modo sensibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *