Dermatite da stress e disturbi psicosomatici: quali sono

La dermatite e altri disturbi psicosomatici sono dei segnali d’allarme che il nostro corpo manda in situazioni di forte stress. Vediamo perché. 

Brufoli viso
Brufoli (Foto Pexels)

Dermatite, psoriasi, acne sono tutte malattie della pelle che spesso si scatenano a causa del forte stress e tensione. Questi periodi di shock mentale si traducono in processi infiammatori e disturbi a livello corporeo, studiati dalla psicosomatica. Vediamo quanto la pelle ci dice del nostro stato mentale ed emotivo.

Dermatite da stress: quanto la pelle rivela del nostro stato mentale ed emotivo

La somatizzazione è un processo che rappresenta un vero e proprio sfogo per tutte quelle emozioni e situazioni emotivamente pesanti che l’individuo non riesce a tollerare. Questo processo è attuato dal nostro corpo che percepisce lo stato di disagio e malessere mentale traducendolo in infiammazioni cutanee come dermatiti, acne, psoriasi ecc.

Disturbi psicosomatici
Ragazza allo specchio (Foto Pexels)

Spesso, sono proprio queste reazioni cutanee a rendere consapevole di un certo stato di insofferenza repressa. Ignorando, a primo impatto, le sensazioni negative che percepiamo, questi segnali più evidenti possono rappresentare invece un vero e proprio campanello d’allarme, anche per i più testardi. Ma com’è possibile che uno stato mentale o un’emozione negativa influisca sulla nostra pelle?

La pelle è composta da 3 strati che rivestono il corpo. Ha una funzione termoregolatrice, espelle sostanze di scarto e favorisce la funzione degli altri tessuti. Talvolta, il suo processo di autorigenerazione può essere compromesso da shock psicoemotivi.

Potrebbe interessarti anche: Alimenti che provocano infiammazione: caffè, alcol, zucchero e latticini da evitare

Dermatite da stress: dipende dal nostro umore

La pelle, non solo esprime la nostra identità, attraverso i nostri tratti caratteristici, ma manifesta anche le nostre emozioni. Quando abbiamo paura diventa più pallida, mentre quando siamo emozionati o agitati diventa più rossa.

Lo stesso vale per le reazioni cutanee come dermatiti, psoriasi, acne o alopecia che spesso dipendono e si manifestano da una situazione di disagio interiore e stress. In altre parole, i disturbi psicosomatici sono strettamente correlati al nostro umore e al nostro stato emotivo e mentale.

Potrebbe interessarti anche: Pelle sempre arrossata, cause e rimedi per questo problema

Ad esempio, la psoriasi si manifesta con placche, squame cutanee ed eritema. Le squame in questo caso possono rappresentare il campanello d’allarme di una situazione di malessere e disagio, come quella di non riuscire ad esprimere le proprie emozioni.

Anche la dermatite si manifesta con squame e piccole vesciche. In questo caso, può trattarsi di emozioni represse nel profondo dell’animo, senso di colpa, inadeguatezza che si traducono in queste reazioni cutanee improvvise.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *