Zucchine grigliate sott’olio, croccanti e saporite: ecco come si preparano

Avete mai mangiato le zucchine grigliate sott’olio croccanti? Sono super saporite e sfiziose e si preparano con estrema facilità, vi sveliamo come farle.

Zucchine grigliate sott'olio saporite
Zucchine grigliate sott’olio (Collage screen da Facebook)

Se amate le zucchine non potete certo farvi sfuggire questa incredibile ricetta, si tratta delle zucchine grigliate sott’olio croccanti. Più che una ricetta è una conserva, molto semplice da preparare ma davvero strepitosa, dopo averla provata ne andrete matti e la rifarete sicuramente ogni anno.

Conservando le zucchine in questo modo potrete gustarle ogni volta che ne avrete voglia. Sono ottime come contorno, come antipastino e sul pane tostato, con il loro incredibile sapore faranno leccare i baffi praticamente a tutti. Questo buonissimo vegetale apporta notevoli benefici all’organismo, tra le tante proprietà che contengono sono ricche di vitamina C, vitamina E e acido folico.

Siete quindi curiosi di sapere come si preparano queste strepitose zucchine grigliate sott’olio croccantiContinuate allora a leggere i successivi paragrafi per l’elenco completo degli ingredienti e il procedimento. Provatele e non ve ne pentirete, sono davvero buonissime.

Ecco come preparare delle buonissime Zucchine grigliate sott’olio croccanti

Zucchine sott'olio grigliate
Zucchine sott’olio grigliate (Screenshot da Facebook)

La realizzazione di questa squisita conserva è davvero un gioco da ragazzi, con pochi e semplici ingredienti e senza alcuna fatica otterrete di certo un risultato pazzesco. In questo modo potrete gustare le zucchine tutto l’anno, sono davvero deliziose.

Gli ingredienti per preparare gustose ‘Zucchine grigliate sott’olio croccanti’ sono:

  • 5 zucchine
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • foglie di timo
  • origano q.b.

Preparazione:

La prima cosa che dovete fare risulta essere quella di lavare accuratamente le zucchine, tagliate poi in quattro e mettetele all’interno di uno scolapasta con il sale. Lasciatele così per almeno quattro ore, in questo modo perderanno la loro acqua di vegetazione. Trascorso questo tempo sciacquatele sotto l’acqua e asciugatele con un canovaccio pulito.

Potrebbe interessarti anche: Zucchine, come conservarle per averle sempre fresche: un metodo super gustoso e facile

Grigliate ora le zucchine, cuocendole perfettamente su tutti i lati, dopodiché adagiatele su un piatto e fatele raffreddare completamente, dopodiché mettetele all’interno di un vasetto di vetro che avrete prima sterilizzato. Per evitare che si formino bolle d’aria pressatele con una forchetta mentre le sistemate nel barattolo, devono essere ben strette.

Insieme alle zucchine nel barattolo mettete anche lo spicchio d’aglio tagliato a pezzettini, qualche foglia di timo e un po’ di origano fresco. A questo punto ricoprite il tutto con l’olio extravergine di oliva. Chiudete bene e mettete il barattolo all’interno di una pentola avvolgendolo però in un canovaccio pulito per evitare che sbatta sui bordi poiché potrebbe rompersi.

Potrebbe interessarti anche: Zucchine grigliate: tutti i trucchi per preparare questo piatto al meglio (VIDEO)

Riempite la pentola fino a metà con dell’acqua e cuocete con il coperchio per mezz’ora dall’inizio del bollore. Trascorso questo tempo spegnete la fiamma e attendete che il barattolo si raffreddi del tutto prima di toglierlo dalla pentola. Conservate poi il barattolo con le zucchine grigliate sott’olio in un posto asciutto e fresco a mangiatele ogni volta che ne avrete voglia, sono davvero squisite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *