Ananas, il suo consumo aiuta a bruciare grassi, verità o falsa credenza?

Si dice che l’ananas aiuti a bruciare grassi e a perdere peso, ma è vero? Una dietista ci aiuta a capire se si tratta di verità o di mito.

ananas dieta
Ragazza al supermercato con ananas in braccio (Pixabay)

Si dice che l’ananas aiuti a bruciare grassi e a perdere peso, ma è vero? Una dietista ci aiuta a capire se si tratta di verità o di mito. Si legge ovunque, soprattutto sui social: l’ananas è il frutto brucia grassi per eccellenza. Tutti coloro che sono a dieta hanno testato la veridicità della notizia. Ma cosa si sa di preciso sulle proprietà dell’ananas?

L’ananas è un frutto dissetante e idratante, non a caso contiene il 90% di acqua, ma non solo. Nel suo contenuto troviamo fibre, vitamine e minerali. Tra questi ultimi, soprattutto potassio e magnesio. È un frutto magro, a basso contenuto calorico, circa 40 kcal per 100 grammi, e contiene pochi zuccheri. Per via delle sue proprietà, è il frutto adatto per le diete ipocaloriche, ma fa dimagrire davvero?

Potrebbe interessarti anche → Insalata di farro con pomodorini e olive: un primo piatto estivo e leggero

Bruciare grassi e perdere peso grazie all’ananas, è tutto vero?

ananas dieta
Ragazza al supermercato con ananas in braccio (Pixabay)

Nel gambo dell’ananas è presente una sostanza, la bromelina, un enzima proteolitico noto per le sue capacità antinfiammatorie. Questo aiuta a ridurre la ritenzione idrica e l’edema, cioè l’accumulo di liquidi nel corpo. L’ananas, infatti, aiuta a sgonfiare il gonfiore alle caviglie e ai piedi, nonché a digerire meglio e a lenire il dolore di ferite e lesioni.

È anche un buon mucolitico naturale, quindi capace di fluidificare le secrezioni mucose delle vie respiratorie. Tuttavia, bisogna dire che la bromelina viene estratta soprattutto dal gambo e dalle parti fibrose del frutto, cioè le parti dure dell’ananas, che noi non consumiamo. Quel poco di bromelina che resta nella polpa, svanisce quando acquistiamo ananas in scatola, in sciroppo o seccata.

Questo perché la sostanza è sensibile alle temperature. Meglio quindi consumare ananas fresca. Ma torniamo alla domanda iniziale, l’ananas aiuta davvero a bruciare i grassi e a perdere peso? Secondo la dietista, nonostante tutte le proprietà nutritive e benefiche del frutto, si direbbe di no.

Potrebbe interessarti anche → Acqua, limone e semi di chia: la bevanda perfetta per bruciare i grassi e non solo

Essendo ricco di acqua è idratante e dissetante, non ingrassa, date le poche calorie, ed è benefico per la salute. Favorisce la circolazione e drena l’eccesso di liquidi corporei. La bromelina, magari integrata grazie agli integratori, comporta tutta la serie di benefiche che abbiamo esaminato. Tuttavia, bisogna smentire il fatto che l’ananas aiuti a bruciare grassi. È solo una falsa credenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *