Come avere capelli puliti e luminosi: il semplice trucchetto

Anche a casa si possono avere capelli puliti e luminosi a prova di parrucchiere, il trucchetto da usare è semplicissimo. Ecco qual è.

Capelli come dal parrucchiere
Capelli come dal parrucchiere (Unsplash)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Considerando la quantità di danni che l’estate infligge ai capelli, risulta importante tenerli in buona saluta con alcuni trucchetti. Per il web ne girano a bizzeffe, ma alla fine quello che funziona realmente è lavare i capelli a testa in giù. Questa è la chiave per ottenere una pulizia più profonda, un volume migliore e migliora i propri capelli.

Quando si fa lo shampoo sotto la doccia, quindi, dividere i capelli in una metà superiore e una inferiore e applicare una quantità di shampoo sufficiente per coprire quelle aree. In seguito aggiungere un po’ d’acqua e capovolgere la testa per assicurarsi di arrivare bene sotto i capelli. Per assicurarsi un cuoio capelluto ben pulito si può ricorre ad un massaggiatore per il cuoio capelluto. Infine passare al risciacquo e capovolgere i capelli se necessario. Se i capelli lo necessitano, ricorrere ad una seconda passata di shampoo prima di passare al conditioner o maschera.

Perché capovolgere la testa rende i capelli più puliti e voluminosi

Lavare capelli
Lavare capelli (Pexels)

Secondo i professionisti il lavaggio a testa in giù è efficace perché permette di fare lo shampoo ai capelli da diverse angolazioni. Un cuoio capelluto grasso, per esempio, può essere causato dal fatto che non si emulsiona e non si applica lo shampoo correttamente su tutta la testa. Se si saltano certe aree, si ottiene una pulizia inadeguata che lascia olio e accumuli sul cuoio capelluto. La nuca è di solito l’area che la maggior parte delle persone attraversa di fretta perché tende a concentrarsi sulla parte superiore. Tuttavia la maggior parte dei capelli si trova nella parte posteriore della testa. Ciò può trasformarsi in un cuoio capelluto oleoso che può portare a perdita di volume, forfora umida e accumuli di cuoio capelluto.

L’aggiunta di un massaggiatore per il cuoio capelluto, contribuisce a portare la pulizia ad un livello superiore. È ottimo per esfoliare il cuoio capelluto e stimolare il follicolo per promuovere la crescita di nuovi capelli.  Anche se questo metodo può essere particolarmente utile per chi possiede i capelli grossi e spessi, i professionisti del settore spiegano che chiunque può trarre beneficio da questo trucchetto. Basta poco, e i risultati che si possono raggiungere sono notevoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *