La dieta da 1100 kcal salverà la tua estate: provare per credere!

Se il tuo tentativo di arrivare all’estate in piena forma si è rivelato fallimentare non farne una tragedia, perché grazie alla dieta da 1100 kcal puoi ancora rimediare.

cibo sano estate
Cibi sani per l’estate (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Tutti noi vorremmo arrivare all’estate con una perfetta linea da esibire sul bagnasciuga. Peccato però che non sempre i sogni si avverano. Se poi consideriamo i numerosi impegni a cui far fronte e il poco tempo che rimane a disposizione per allenarsi il risultato è presto evidente.

Ma anche se l’estate è ormai arrivata non dobbiamo perderci d’animo, perché c’è ancora del tempo per rimediare. Non tutti infatti sono in procinto di partire e che tu sia già in vacanza o ancora a casa ogni momento è buono per incominciare a seguire un nuovo regime alimentare.

Per questo ti propongo questa dieta da 1100 kcal, che potrebbe risolvere in extremis il tuo desiderio di riacquisire una perfetta forma fisica.

Cosa mangiare con 1100 calorie?

ragazza
Ragazza che mangia sano (Pexels)

Perdere peso in poco tempo è sicuramente difficile ma non impossibile, proprio per questo è necessario provare e riprovare senza mai mollare. Perché se hai un obiettivo devi perseguirlo fino in fondo e se hai a cuore la tua salute e desideri dimagrire allora non ti resta che tentare anche questa soluzione.

La dieta da 1100 calorie è dunque una dieta ipocalorica da seguire per un periodo limitato e senz’altro non facile. Per questo ti consiglio vivamente di consultare il tuo medico prima di provare a cimentarti in questo regime alimentare, che non è alla portata di tutti. Con 1100 kcal al giorno potresti dimagrire 2 kg in soli 4 giorni. Un’informazione importante per renderti conto della sua difficile attuazione.

Ma se tenacia e forza di volontà ti contraddistinguono, così come una buona salute, allora perché non provare? Innanzitutto devi sapere che questa dieta si compone di tre pasti al giorno, che sono i classici colazione, pranzo e cena, più due spuntini in aggiunta, da dividere uno al mattino e uno al pomeriggio, composti da 1 yogurt magro oppure 1 frutto.

Per il resto, se sei solito consumare il latte scegli quello parzialmente scremato e in tutti i casi sostituisci lo zucchero con il dolcificante. Scegli i formaggi freschi, ad esempio il Philadelphia o i fiocchi di latte, la carne magra, come ad esempio il tacchino o il pollo, e il pesce magro, come la platessa, la spigola o l’orata.

Il consiglio di un nutrizionista in questo caso è d’obbligo dato che ci stiamo addentrando in un regime alimentare estremo e sconsigliato dai medici. Andare al di sotto delle 1200 kcal giornaliere potrebbe infatti portare a una perdita di massa magra, squilibri dell’organismo e indebolimento delle difese immunitarie. Ma in alcuni casi potrebbe fare anche bene. Dunque risolvi il quesito consultando un esperto per capire qual è la scelta migliore per te e il tuo fisico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *