Usa la crema idratante non solo sul corpo ma anche sui capelli

In questa maniera la nostra capigliatura non risulterà scolorita, secca e stopposa. La crema idratante applicata ai capelli farà miracoli.

Una donna cura i propri capelli
Una donna cura i propri capelli (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Crema idratante, ne abbiamo sempre un flacone od un vasetto con noi, in ogni stagione. Sia in casa che da portare in giro, perché non si sa mai. Ogni momento è buono per la cura della nostra pelle. E la crema idratante è proprio quello che ci vuole, da applicare ad ogni parte del corpo per eliminarne la secchezza.

Quel che in tanti tra noi non sapevamo però è che la crema idratante riesce ad essere efficace anche se applicata ai capelli. Infatti possiamo tramutarla in un perfetto shampoo e balsamo. Specialmente se siamo al mare ed abbiamo a che fare tutti i giorni con la salsedine del mare oppure con il cloro della piscina.

Questi due fattori lasciano dei segni evidenti sulla pelle già a distanza di qualche giorno. Allora una crema idratante serve più che mai quando siamo in vacanza. Dove tra l’altro di solito non abbiamo a portata di mano con noi gli stessi accessori di bellezza che teniamo riposti a casa.

Crema idratante, ottima per la pelle secca sul corpo ma anche per i capelli

Della crema per idratare il corpo
Della crema per idratare il corpo (Pixabay)

L’applicazione della crema idratante ai capelli deve avvenire in un certo modo, per limitare gli effetti di una capigliatura che finisce con il perdere colore e con il diventare eccessivamente stopposa. Inoltre anche i capelli possono diventare secchi. Allora noi possiamo risolvere il tutto in questo modo.

Cosa dobbiamo fare? Prendiamo la nostra crema ed applichiamola come si deve sia alle radici che alle punte, ricoprendo tutta la superficie del cuoio capelluto. Se ci sono delle ciocche in una situazione più critica di altre, insistiamo particolarmente sulle stesse.

Fatto queste, i capelli vanno raccolti e ricoperti in un asciugamano a turbante. Meglio se liscio, perché assorbirà meno crema. Dovremo creare un effetto “casco”, per sottoporre la nostra capigliatura ad alcuni minuti di calore. In questo modo la crema troverà le migliori condizioni ideali per agire.

Dopo una trentina di minuti liberiamo pure i capelli e procediamo con un lavaggio con acqua non calda e con asciugatura al phon in modalità fredda. Con questo metodo avremo rinvigorito la nostra capigliatura al meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sdsd