Frigo, ripiani lucidissimi senza aceto: questo ingrediente è infallibile

Pulire l’interno del frigorifero con l’aceto è un’ottima soluzione, i ripiani però possono risultare lucidissimi anche con un altro ingrediente, vi sveliamo di che si tratta.

Pulire frigo rimedio naturale
Donna davanti al frigo (Download da Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI SONO:

In commercio si trovano moltissimi ottimi prodotti per la pulizia della casa, in questo caso del frigorifero, spesso però sono molto dispendiosi e possono danneggiare la vostra salute e l’ambiente. Tantissimi sono però i rimedi naturali che vi faranno risparmiare economicamente e non sono in alcun modo dannosi.

Soprattutto quando il frigo è pieno di alimenti capita spesso che emana qualche sgradevole odore o si sporchi. Tenerlo perfettamente pulito è davvero importantissimi per conservare al meglio il cibo ed evitare di doverlo gettare. Sicuramente non è un compito divertente quello di pulirlo e igienizzarlo, però è necessario farlo almeno una volta al mese per tenere lontani i batteri.

Spesso quando si parla di pulizia del frigo e rimedi naturali si pensa subito all’aceto, in molti infatti lo utilizzano per far risplendere i ripiani dell’elettrodomestico ed eliminare il cattivo odore. Questo però non è l’unico rimedio super efficace, nei paragrafi successivi ve ne sveliamo un altro davvero utile che vi permetterà di pulire perfettamente il frigo senza l’aceto.

Ecco cosa utilizzare al posto dell’aceto per pulire il frigo

Igienizzare frigo senza aceto
Donna pulisce frigo (Download da Adobe Stock)

Naturalmente prima di pulire e igienizzare il frigorifero dovrete svuotarlo completamente, dopodiché potete procedere con l’accurata pulizia. In questo caso al posto dell’aceto dovrete utilizzare un altro infallibile rimedio naturale, questo consiste nell’utilizzare il bicarbonato.

Vi basterà mescolarlo con un po’ di acqua per creare una soluzione super efficace, versatene un po’ in un panno pulito e passatelo sui ripiani e sulle pareti del frigo, sia quelle interne che quelle esterne. Per quanto riguarda la quantità, dovrete versare un cucchiaio di bicarbonato ogni mezzo litro d’acqua tiepida. Se però alcune macchie sono incrostate e ostinate preparare una pasta molto più densa da strofinare sulla zona da trattare con uno spazzolino.

Con le sue incredibili proprietà igienizzanti e disinfettanti questo naturale rimedio farà tornare il vostro frigo perfettamente pulito e lucido, sembrerà come nuovo. Per eliminare gli odori sgradevoli che provengono dal frigo potete utilizzare anche il limone, in che modo? Dentro un contenitore spray versate acqua e succo di limone e spruzzate la soluzione ottenuto dentro il frigo dopo che lo avrete pulito perfettamente. Questo rimedio, oltre a far svanire il cattivo odore già esistente, eviterà che se ne formino di nuovi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.