Pesciolini d’argento in casa: cosa li attira e come tenerli lontani

Avete visto dei pesciolini d’argento in casa? Vi sveliamo perché questi insetti si formano e cosa bisogna fare per eliminarli con naturali rimedi.

Pesciolini d'argento come eliminarli
Pesciolini d’argento (Collage foto da Facebook)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI SONO:

Sapete cosa sono i pesciolini d’argento? Questi piccoli insetti non arrecano alcun danno alla salute dell’essere umano, ma possono rivelarsi piuttosto dannosi per molti oggetti che si trovano all’interno di un appartamento.

Sono insetti che amano cibarsi di libri, tappezzeria, carta da parati, tappeti, fotografie, zucchero, legumi, pasta e molto altro ancora con la conseguenza di rovinarli anche in modo irreparabile. Quelli che vi sveliamo oggi sono alcuni rimedi naturali che vi permetteranno di allontanare questi ‘pesciolini’ dalla vostra abitazione.

Utilizzando naturali prodotti non rischierete di arrecare danni alla vostra salute e all’ambiente, volete quindi sapere come liberarvi dei pesciolini d’argento? Continuate allora a leggere i paragrafi successivi dove trovate tutto ciò che vi occorre e il semplice procedimento.

Ecco alcuni naturali rimedi per allontanare i Pesciolini d’argento

Come eliminare pesciolini d'argento
Pesciolino d’argento (Screenshot da Facebook)

pesciolini d’argento amano gli ambienti umidi, per evitare che questi prendano d’assalto il vostro appartamento sarebbe utili usare un deumidificatore. Questi insetti non amano gli odori forti, un ottimo rimedio per allontanarli è infatti quello di utilizzare la citronella o l’olio essenziale di menta piperita. Dopo aver individuato un angolo in cui proliferano versatene qualche goccia e vedrete che andranno subito via.

Anche i chiodi di garofano e il rosmarino sono validi rimedi, mettetene un po’ all’interno di un sacchetto e posizionatelo tra i libri e in ogni altro luogo che potrebbe attirare la loro presenza. Potete anche spezzettare qualche patata fuori casa, questo alimento li attirerà velocemente facendoli andare via dalla vostra abitazione.

Per poter rimuovere con facilità i pesciolini d’argento potete realizzare un’efficace trappola con acqua e farina, dopo averlo preparato versate l’impasto ottenuto su dei cartoncini da sistemare in varie zone della casa. Gli insetti saranno attirati dai nutrienti ma resteranno attaccati, in questo modo potrete eliminarli senza alcuna fatica.

Anche l’alloro è un ottimo alleato contro i pesciolini d’argento, l’aroma delle foglie infatti li terrà lontani. Ricordatevi però di sostituire le foglie dopo sei mesi perché perdendo il loro aroma svanirà anche l’efficacia di questo naturale rimedio. Questi insetti non amano nemmeno l’odore delle foglie di Ginko Biloba, anche in questo caso infatti non si avvicineranno.

Per allontanare i pesciolini d’argento potete utilizzare anche la buccia del cetriolo. In che modo? Vi basterà tritarla per poi posizionarla nei punti più infestati, sentendo questo forte odore poco gradevole per loro gli insetti si allontaneranno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.