Infezione della pelle: attenzione al ronzio nelle orecchie

Il ronzio nelle orecchie è una condizione assai fastidiosa e oltre che ad essere collegato all’udito, questo potrebbe essere un sintomo di un’infezione della pelle.

fuoco san antonio sintomi
Ascoltare (Pexels)

GLI ARTIOCLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Il ronzio alle orecchie, detto acufene, comporta la percezione di un rumore all’interno delle orecchie. È descritto come un ronzio, ma può anche manifestarsi come sibilo, un fastidio o un ticchettio. L’acufene è un problema relativamente comune, che colpisce circa una persona su cinque. Il rumore può essere costante o intermittente e può variare d’intensità, da leggermente fastidioso a insopportabile, rendendo difficile l’ascolto dei suoni esterni o la concentrazione.

Il più delle volte l’acufene è soggettivo, cioè solo la persona che ne soffre può percepire il suono. L’acufene soggettivo è talvolta causato da problemi ai nervi uditivi o all’interpretazione dei segnali nervosi nel cervello. Più comunemente è causato da problemi all’orecchio esterno, medio o interno. Tuttavia può essere anche un sintomo di un’infezione alla pelle.

Ronzio alle orecchie: è sintomo di infezione alla pelle

Herpes zoster sintomi
Herpes zoster (AdobeStock)

L’infezione ala pelle che è associata al ronzio alle orecchie è l’Herpes Zoster, più comunemente conosciuto come fuoco si Sant’Antionio. È un’infezione virale che provoca un’eruzione cutanea dolorosa e può manifestarsi in qualsiasi parte del corpo. In genere si presenta come un’unica striscia di vesciche che avvolge il lato destro o sinistro del busto.

L’herpes zoster è causato dal virus varicella. Dopo aver avuto la varicella, infatti, il virus rimane nel corpo per il resto della vita e anni dopo, il può riattivarsi sotto forma di herpes zoster. Il fuoco si Sant’Antionio non è pericoloso per la vita, ma può essere molto doloroso a causa della comparsa delle vesciche  nel corpo. I sintomi più comuni dell’infezione da Herpes Zoster sono:

  • debolezza improvvisa
  • vertigini
  • visione doppia
  • ronzio alle orecchie.

Il fattore scatenante principale è senz’altro lo stress, ma possono contribuire anche alcune tipologie di farmaci e particolari condizioni di salute. Se non curata adeguatamente, questa infezione può portare a gravi conseguenza come problemi all’udito, infiammazione cerebrale e polmonite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.