Dimagrire mangiando: gli alimenti a calorie negative utili nella dieta

Dimagrire mangiando è possibile e si può fare grazie a specifici alimenti che sono a calorie zero, ovvero il corpo impiega molte calorie per assimilarli.

alimenti calorie zero
Mangiare sano (Unspalsh)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Una delle mode alimentari più popolari che ha attirato l’attenzione di tutti negli ultimi tempi è la nozione di alimenti a calorie negative. Secondo questa teoria, è possibile consumare tutti gli alimenti che si desiderano senza aumentare di peso, perché la digestione di questi cibi impiega più calorie di quelle che essi contengono. Di conseguenza, l’aggiunta di calorie viene annullata.

Gli alimenti interessati quindi, non contengano zero calorie, ma solo che il corpo finisce per bruciare più calorie di quelle che assimila. Le calorie negative, provengono da alimenti nutrienti e a basso contenuto calorico. Sono ottimi da aggiungere alla dieta se si vuole perdere peso. Possono essere definiti alimenti a calorie negative gli alimenti ad alto contenuto di fibre o quelli che hanno un basso indice glicemico.

Alimenti a calorie zero: quali sono

sedano dieta
Sedano (Pexels)

1. Sedano

Il sedano è l’alimento più ipocalorico di tutti. Contiene appena 18 calorie per 100 grammi, e quindi è un prezioso alleato della dieta. È ricco di fibre, vitamina A, vitamina C e folati. Il sedano grazie alle sue caratteristiche aiuta l’organismo e inoltre è quell’alimento che si può usare tranquillamente anche come snack per spezzare la fame.

2. Cavolfiore

Contiene 25 calorie per 100 grammi ed è una verdura crucifera naturalmente ricca di fibre e di vitamine B. Fornisce antiossidanti e fitonutrienti che possono proteggere dal cancro. Inoltre, contiene: fibre che favoriscono la perdita di peso e la digestione; colina che è essenziale per l’apprendimento e la memoria. Per beneficiare dei suoi nutrienti e delle sue calorie zero, meglio cucinarlo al vapore o lesso.

3. Ceriolo

Il cetriolo contiene solamente 12 calorie per 100 grammi. I cetrioli sono ricchi di minerali, vitamine ed elettroliti e sono estremamente idratanti. È la verdura tipica estiva perfetta per mantenere freschi e idratati, infatti aiuta a mantenere l’equilibrio idrico del corpo nelle giornate calde.

4. Insalate

Insalata come rucola, lattuga iceberg o romana e il crescione contengono pochissime calorie, dalle 10 alle 20 per circa 100 grammi. Questo tipo verdura contiene inoltre molta acqua, fibre e vitamine A e K, folati e sali minerali come potassio e calcio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sdsd