Pasta alla genovese di Cannavacciuolo: è una vera squisitezza

Con la ricetta dello chef Antonino Cannavacciuolo la pasta alla genovese farà leccare i baffi a tutti, vi sveliamo come farla buonissima.

Pasta alla genovese ricetta Cannavacciuolo
Pasta alla genovese e Cannavacciuolo (Collage foto da Facebook)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI SONO:

Il sugo alla genovese è un condimento a base di carne di manzo e cipolle utilizzato per condire la pasta. Si tratta di una ricetta tipica della cucina napoletana, il suo incredibile sapore conquista sempre il palato di tutti.

Lo chef Antonino Cannavacciuolo svela la sua ricetta per preparare un primo piatto strepitoso che farà leccare i baffi praticamente a tutti, anche i più piccoli ne andranno matti. Con pochi ingredienti e senza alcuna difficoltà il risultato è garantito e stupirà i vostri commensali.

Siete quindi curiosi di sapere come si prepara un’ottima pasta alla genovese con la ricetta di Cannavacciuolo? Continuate allora a leggere i paragrafi successivi per l’elenco completo degli ingredienti e il procedimento. Dopo averla provata di sicuro la rifarete molte altre volte, è una vera bontà.

Ecco come preparare una buonissima Pasta alla genovese di Cannavacciuolo

Pasta alla genovese ricetta chef Cannavacciuolo
Pasta alla genovese (Screenshot da Facebook)

Preparare in casa con le proprie mani questo strepitoso primo piatto è più semplice di quanto possiate immaginare, dovrete solo avere un po’ di pazienza perché necessita di una lenta cottura per un risultato buono da impazzire. Non appena lo porterete in tavola farete venire a tutti l’acquolina in bocca.

Gli ingredienti per preparare una squisita ‘Pasta alla genovese di Cannavacciuolo’ sono:

  • 400 gr pasta
  • 200 gr di manzo
  • 10 cipolle bianche
  • mezza carota
  • 50 gr di parmigiano
  • sale e pepe q,b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione:

La prima cosa che dovete fare risulta essere quella di versare un po’ di olio extravergine di oliva all’interno di una casseruola, fate rosolare la carne di manzo e subito dopo aggiungete la carota e le cipolle. Unite poi mezzo bicchiere di acqua e fate appassire il tutto a fiamma dolce coprendo con il coperchio parzialmente.

Carne e cipolla devono cuocere per almeno due ore a fiamma bassissima, in questo modo il manzo risulterà tenerissimo e la cipolla assumerà un sapore molto dolce. Non appena la cipolla risulterà ben cotta togliete la carne e insaporite con un po’ di sale. Intanto, all’interno di una pentola piena d’acqua bollente e salata cuocete la pasta seguendo i tempi di cottura riportati sulla confezione.

Quando la pasta sarà al dente scolatela e versatela nella casseruola con le cipolle, unite il parmigiano grattugiato, una spolverata di pepe e un pizzico di sale per insaporire e il manzo. A questo punto, impiattate e gustate la vostra squisita pasta alla genovese di Cannavacciuolo con i vostri commensali, di sicuro vi farà fare un figurone. Con il suo sfizioso e gustoso sapore infatti piacerà proprio a tutti! Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sdsd