Come pulire i termosifoni: un goccio di aceto e alcool li farà brillare

Come pulire i termosifoni: un goccio di aceto e alcool li farà brillare. Ecco come fare e che procedimento seguire per renderli pulitissimi

Sapone pulizia come fare
Sapone (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI->

Ora che la stagione è fredda, è arrivato il momento di occuparsi dei termosifoni. Questo si porta a ruota, a stretto giro, l’ovvio problema di natura economica di cui largamente abbiamo sentito parlare. Dopo Ottobre, dopo la stangata a cui da tempo si allude, dubitiamo che qualcuno abbia ancor voglia di scherzare sull’argomento.

Il problema è che non si può fare a meno del riscaldamento, specie in alcune fasce climatiche dove il clima è più rigido ed il freddo più intenso. Insomma, dobbiamo cercare di trovare una soluzione. Per risparmiare sul riscaldamento una buona idea potrebbe essere quella di valutare in maniera opportuna le necessità: in quest’occasione, almeno per quest’anno, dovremmo rinunciare a girare per casa a maniche corte, ma dovremmo coprirci di più per tenere spenti i termosifoni.

Come pulire i termosifoni, basta un goccio di aceto e alcool

Termosifone valvola
Termosifone (Pixabay)

Se c’è infatti un vantaggio del sistema autonomo, è proprio quello di poter decidere quando accendere i termosifoni e di conseguenza, in potenza, c’è un risparmio molto più grande. Un buon modo per risparmiare è quello di effettuare una regolare manutenzione del sistema, per evitare che si ingolfi o che funzioni in maniera poco proficua.

Bisogna per prima cosa farli sfiatare, allentando la valvola dall’altro lato rispetto a quella per regolare la temperatura; mentre fai ciò, ricorda sempre di posizionare sempre una bacinella o degli asciugamani in terra, perché fuoriuscirà dell’acqua. Detto questo, non dimentichiamoci anche di pulire l’esterno.

Se c’è polvere e sporco, i nostri termosifoni ci sembreranno meno caldi, e di conseguenza non lavoreranno a pieno. In questo caso, una cosa ottima da fare è pulire la superficie, non trascurando le fessure, con una miscela naturale. Tale miscela, che vi consigliamo per il suo profumo e la sua capacità pulente, è composta da aceto bianco e alcool. Eliminerà lo sporco in pochissimo tempo e i tuoi termosifoni funzionereanno ancora a pieno regime. Da provare anche l’uso del sapone di marsiglia che, quanto ad efficacia, non ha nulla da invidiare al resto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.