Bicchieri macchiati dopo il lavaggio in lavastoviglie? Per rimediare ci metti 5 minuti, la svolta

Se il lavaggio in lavastoviglie non va a buon fine e i bicchieri restano macchiati, ecco il rimedio semplice per farli splendere in 5 minuti.

rimedi lucidare bicchieri
Bicchieri puliti in lavastoviglie (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Può capitare un ciclo di lavaggio errato. Anche la lavastoviglie non è infallibile, e può succedere che i bicchieri escano macchiati e opachi. Quando succede questa brutta esperienza, i bicchieri sono ricoperti da una specie di patina grigiastra, non bella da vedere. Come farli tornare a splendere? C’è un rimedio facile facile da fare in 5 minuti.

Colpa dell’acqua calcarea, di un difetto dell’elettrodomestico o delle temperature completamente sbagliate. Qualsiasi sia il problema, c’è la soluzione, un rimedio naturale efficace per eliminare ogni residuo di sporco e far tornare i bicchiere come nuovi. Per prima cosa, naturalmente, occorre verificare la pulizia della lavatrice stessa, nonché il suo corretto funzionamento.

Il rimedio naturale per far tornare a splendere i bicchieri dopo un lavaggio in lavatrice

rimuovere patina opaca bicchieri
Lavastoviglie piena (Pixabay)

Solitamente, quando succede questo problema, significa che l’acqua in casa è troppo calcarea, perciò questa forma una patina brutta e opaca sulle superfici. Inoltre, un acqua troppo dura neanche riesce a lavare per bene il sapone o il detersivo, quindi possono restare anche residui attaccati sulle posate, sui piatti e sui bicchieri.

La pellicola opaca si forma per colpa della durezza dell’acqua. I minerali si seccano sulle superfici, creando appunto la patina opaca. In tal caso, aumentare la dose di detersivo non cambierebbe nulla, anzi aggraverebbe la situazione, perciò è una mossa da evitare.

Meglio evitare anche prodotti chimici, che rovinano gli oggetti e la lavatrice, e in più inquinano l’ambiente. Meglio preferire soluzioni naturali, come ad esempio l’acido citrico. Ne basta sciogliere 250 grammi in un litro di acqua, in sostituzione del brillantante. Inoltre, meglio usare un detersivo in gel in capsule. Ma per eliminare la patina sui bicchieri?

Una soluzione valida è il bicarbonato, sempre alleato delle pulizie domestiche. Ne sciogliamo due cucchiai in acqua e lasciamo i bicchieri in ammollo per alcune ore. Dunque li risciacquiamo e la patina non ci sarà più. Il bicarbonato di sodio, sempre mescolato con l’acqua, è ottimo anche per pulire e lucidare le pareti della lavatrice, eliminando persino i cattivi odori.

Un altro rimedio per eliminare la patina dai bicchieri prevede l’utilizzo di aceto bianco e sale. Mescoliamo  due ingredienti e strofiniamo i vetri, poi risciacquiamo per bene. Altre soluzioni sono acqua e succo di limone, oppure acqua e sapone di Marsiglia. Riempiamo una bacinella e lasciamo i bicchieri in ammollo per qualche ora. Insomma, con pochi ingredienti riusciamo a compiere miracoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.