Tutti stanno mettendo una pallina di carta stagnola nelle piante, il motivo? Sorprendente!

Una pallina di carta stagnola nelle vostre piante potrà prolungarne la vita in maniera del tutto sorprendente. Vediamo come fare!

Foglie (Canva)

Gli articoli più letti di oggi:

Ogni pianta ha un processo di crescita diverso, così come per quanto riguarda l’assorbimento dei nutrienti essenziali e dell’acqua. Una pallina di carta stagnola potrà salvare il vostro giardino (e il vostro tempo!), vediamo come.

Pallina di carta stagnola nelle piante: tutti i benefici

Chi ama le piante, sa quanta cura esse richiedano ogni giorno e in modo differente. Alcuni tipi di piante, ad esempio, non prediligono la luce del sole, o un’annaffiatura troppo abbondante, al contrario di altre. Insomma: ognuna ha delle esigenze diverse.

Carta stagnola
Carta stagnola (Pexels)

Ma cosa c’entra la carta stagnola? Tutto verrebbe da pensare, tranne ad un alleato nel giardinaggio! E invece, una pallina di carta stagnola nelle vostre piante ne garantirà il regolare e sano processo di crescita, senza troppa fatica! Ma come usarla? Scopriamolo insieme.

Come utilizzare la carta stagnola nel giardinaggio

Per utilizzare la carta stagnola in giardino, occorre avere almeno 2/3 strappi (anche già usati, non è importante che sia perfettamente liscia). Adagiare quindi un primo strato di stagnola, sopra al quale posizionare terriccio e semi della pianta che si ha intenzione di far crescere.

La stagnola ha il compito di preservare la fioritura e mantenere la crescita della pianta sana. Ma perché è così utile? I semi, in presenza di una superficie riflettente sulla loro base, avranno a disposizione maggiore calore in quanto la carta stagnola rifletterà la luce del sole, dal basso. Questa ulteriore fonte di calore faciliterà la germogliazione.

Un altro utilizzo pratico della carta stagnola in giardino

Chi possiede un orto o un giardino sa bene che animaletti o uccelli potrebbero interferire con la crescita delle piante e dei frutti. Anche in questo caso, la carta stagnola è molto utile in quanto può riflettere la luce del sole da ogni parte, infastidendo moltissimo la vista degli uccelli che si allontaneranno dall’orto o dal giardino preso di mira.

Basterà quindi formare dei quadratini di stagnola da appendere a dei fili, posizionati in prossimità delle piante, degli alberi o dei frutti da proteggere dagli uccelli predatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.