Non sono le solite polpette: con un po’ di pane e pochi altri ingredienti saranno una vera bontà

La ricetta delle polpette: non sono le solite polpette, con un po’ di pane e pochi altri ingredienti saranno una vera bontà

Polpette vegetali
Polpette vegetali (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI->

In cucina, se non si ha un po’ di fantasia, si rischia di cadere nella stanca ripetizioni. E noi, che di routine tendiamo a vivere, almeno a tavola vogliamo poter cambiare quanto basta. D’altronde, quando si parla di una dieta sana ed equilibrata una delle prime cose che viene detta è che è importante variare gli alimenti e le ricette che si portano a tavola.

Ma cosa fare quando le idee, invece, sono finite? In questo caso, o ci si arma di fantasia e si sperimenta ( prendendoci i rischi della sperimentazione, com’è ovvio). Oppure si decide di leggere qualche ricetta: e se questo è il vostro caso, allora siete nel posto giusto. Oggi vi proponiamo la ricetta delle polpette. Prima che storciate il naso: ovviamente non la solita ricetta delle polpette, ma qualcosa di sorprendente.

La ricetta delle polpette ma non è sempre la solita: super innovativa

Polpette vegtali
Polpette (Pixabay)

Le polpette piacciono a tutti, grandi e piccini. Ma la ricetta di questo celebre secondo può essere rivisitata in molti modi. La ricetta classica prevede l’uso di carne macinata e le uova; può subire molte variazioni, ma è difficile invece immaginare di eliminare l’alimento principe, la carne. Ed invece è proprio così: possiamo togliere la carne, e rendere le polpette completamente accessibili anche a chi non mangia carne di solito. Può essere anche un’ottima idea per non buttare il pane vecchio, visto che useremo quello.

La ricetta delle polpette vegetali è davvero molto semplice, a prova di principiante. Le dosi le sceglierete voi, a seconda di quante polpette vorrete fare. Tagliate delle fettine di pane raffermo, e poi mettetele a mollo, finché non si ammorbidiranno. Dovranno essere così morbide da sbriciolarsi: mettetele in un frullatore, assieme a uno spicchio di aglio, sale e pepe, e peperoncino, se lo gradite. Aggiungete acqua per amalgama.

A questo punto, frullato il composto, passiamo a formare delle polpettine: disponiamole su una teglia o in padella se vogliamo friggerle. Le polpette vegetali possono essere servite con il purè di patate oppure con un leggero velo di sugo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.