Tutti stanno mettendo le foglie di alloro in frigorifero e il motivo è pazzesco: devi provare

Le foglie di alloro sono molto amate sia in cucina che nel campo della pulizia, se messe in frigorifero il risultato è pazzesco.

alloro nel frigo
Frigorifero (Pexels)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

L’alloro è una foglia profumata dell’albero di alloro utilizzata come erba aromatica. L’alloro e un arbusto sempreverde che cresce lentamente nei climi caldi. Solitamente, le foglie, vengono coltivate per uso ornamentale, essiccate e utilizzate in cucina. Si presentano con una forma spessa e coriacea, allungata e appuntita.

Le foglie di alloro si trovano intere, fresche, essiccate, oppure macinate in polvere. Inoltre vengono aggiunte a molte ricette a cottura lenta, come zuppe, salse e stufati, e rimosse prima di servire il piatto. Il loro unico profumo floreale ed erbaceo, che ricorda quello dell’origano e del timo, viene utilizzato in diversi campi oltre alla cucina. Non solo in cucina, però, l’alloro può essere utilizzato in diversi altri modi.

Perché mettere l’alloro in frigorifero fa miracoli

foglie di alloro in frigo
Foglie di alloro (Unsplash)

Come accennato, le foglie di alloro non sono utilizzabili esclusivamente in cucina per insaporire i piatti, sono ideali anche per semplici trucchetti casalinghi. Se infatti si mette dell’alloro in frigorifero si ottengono dei risultati incredibili. Questo perché l’alloro aiuta ad eliminare i cattivi odori presenti proprio all’interno del frigo. I cattivi odori sono un problema con cui si deve fare i conti prima o poi e difatti molte sono le soluzioni economiche da poter attuare. Tuttavia con questo trucchetto il frigo odorerà sempre di fresco.

All’interno del frigorifero si trovano gli alimenti più disparati che, anche se deliziosi, possono emettere un odore poco piacevole. In primis il pesce e il formaggio sono quelli con l’odore più forte e più passa il tempo più diventa forte. Con l’alloro si potrà dire addio a questi odori. Per farlo, si possono inserire alcune foglie in un sacchetto e riporlo in frigorifero. Non solo in frigorifero, questo metodo può essere utilizzato anche per eliminare gli odori all’interno di armadi e cassetti. Ovviamente è da evitare nel caso si è allergici alla pianta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.