Obesità, l’alternativa all’intervento: come funziona il palloncino gastrico e quanto costa

Cosa c’è da sapere in merito al palloncino gastrico e qual è la tecnica non invasiva e non permanente che è possibile applicare oggi.

Un dottore al lavoro
Un dottore al lavoro (Foto Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Palloncino gastrico, si conosce solo per sommi capi quale sia il suo funzionamento. Quello che la massa conosce è che si tratta di un metodo estremo per dimagrire, che viene applicato solo in situazioni di obesità grave. Parliamo di individui che arrivano a pesare anche 200 chili se non di più, e per i quali la vita diventa impossibile anche nelle loro azioni più semplici.

Ma le innovazioni tecnologiche anche in ambito medico e sanitario fanno si che il palloncino gastrico sia diventato sempre meno traumatico nella sua applicazione. Tanto che ora si parla di tecniche mininvasive, come quella messa a punta da Allurion. Bisognerà comunque avere degli incontri preliminari per capire la fattibilità della cosa. Perché l’impianto che riguarda il palloncino gastrico non può essere fatto alla leggera da chiunque.

Come funziona in particolare l’applicazione del palloncino Allurion? Quest’ultimo viene inserito all’interno di una capsula, da fare inghiottire al paziente. Il palloncino poi viene fatto gonfiare all’interno dello stomaco, con lo scopo di occupare un ampio volume per dare una sensazione di pienezza. Cosa che consentirà il controllo della sensazione di fame.

Palloncino gastrico, quanto costa e come funziona quello Allurion

Il palloncino Allurion
Il palloncino Allurion (Foto Allurion)

Il palloncino Intragastrico Allurion, che è un marchio registrato, viene considerato totalmente sicuro ed in quattro mesi consente una perdita media di peso del 13% circa. Trascorso questo tempo, questo palloncino si sgonfia e viene espulso tramite il consueto percorso previsto dall’apparato digerente.

Nel frattempo però il paziente si sarà abituato a mangiare di meno e gli studi compiuti fanno sapere che il mantenimento del peso raggiunto dopo la perdita dei chili in eccesso permane anche a distanza di un anno. Qusta tipologia di palloncino intragastrico è ritenuto vantaggioso perché assolutamente non permanente e non invasivo.

Consente lo smaltimento di una decina od una quindicina di chili in quattro mesi. I soggetti che vogliono sottoporsi a questo trattamento devono avere una età consigliata dai 18 ai 65 anni. Ma bisogna anche non avere avuto altri interventi chirurgici subiti in precedenza, delle malattie in corso, uno stato di gravidanza in essere ed un abuso di alcolici.

Allurion mette a disposizione un kit dal costo compreso tra i 3mila ed i 3600 euro e contiene una bilancia, un tracciatore ed una app apposita, tutti dedicati al monitoraggio in tempo reale dei progressi raggiunti. Il kit è messo a disposizione in diverse cliniche ed è possibile ottenere maggiori informazioni sul sito web ufficiale Allurion.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.