Basilico fresco 🌱 per tutto l’anno grazie a questo sistema geniale: sarà il tuo piccolo segreto

Per avere un basilico fresco tutto l’anno, basta mettere in pratica un ottimo sistema di conservazione: ecco quello che bisogna fare.

conservare foglie fresche basilico
Piantina di basilico (Canva)

Il basilico è una pianta aromatica sempre presente in tutte le cucine. Grazie al suo sapore e al suo odore, possiamo creare numerosi piatti gustosi, dal sugo al pomodoro al condimento di una meravigliosa caprese. Lo possiamo mettere sulle bruschette oppure sulla pizza. Il basilico, inoltre, è l’ingrediente principe del pesto alla genovese. Insomma, un ingrediente davvero prezioso per la nostra cucina.

È importante avere una bella piantina, sana e profumata, sempre a portata di mano, da sfruttare all’occorrenza. Tuttavia, non è facile mantenere sempre rigogliosa e verde la piantina, e allora bisogna adottare un’altra soluzione. Se non possiamo coltivare perfettamente il basilico, possiamo conservarlo correttamente per tutto l’inverno, fino alla prossima estate. A tal proposito, c’è una tecnica che bisogna seguire per non rovinare la pianta e per mantenere fresche le foglie. Vediamo in cosa consiste.

Conservazione del basilico fresco,  come mantenerlo sano per tutto l’inverno

foglie basilico sempre verdi
Foglie fresche di basilico (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Per prima cosa, gli esperti consigliano di cogliere le foglie da usare in cucina partendo dall’alto. Dopodiché, le foglie si devono lavare per bene sotto acqua corrente. Queste possono essere conservate in perfetto stato, basta lavarle e poi asciugarle.

A questo punto, una volta che le foglie sono asciutte, le disponiamo in un vasetto di vetro. Prima, però, sul fondo stendiamo uno strato di sale, poi poggiamo le foglie, sopra mettiamo un secondo strato di sale, poi ancora altre foglie, e via via fino a riempire il barattolo.

Infine, aggiungiamo l’olio extravergine d’oliva e chiudiamo ermeticamente. Altrimenti, possiamo conservare il basilico essiccato. Facciamo essiccare le foglie mettendole in forno a 80° per un’ora e mezza, dopodiché le tritiamo con il coltello, e poi le mettiamo in barattolo.

Infine, possiamo conservare il basilico nel freezer, basta lavare e asciugare le foglie, le stendiamo su un vassoio e poi le congeliamo, dopodiché, ne prendiamo una ad una e le inseriamo in un contenitore ermetico oppure in un sacchetto. Queste resteranno intatte per mesi e mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.