Meno di 1 euro per asciugare tutto il bucato: arriva la svolta della vita

Basta impiegare ore e ore per asciugare il bucato, la svolta di cui hai bisogno questo inverno per risolvere il problema abbattendo il caroprezzi è proprio questa!

problema panni
Ragazzo preoccupato per i panni ancora bagnati (Canva)

L’arrivo del freddo e l’avvicinarsi dell’inverno portano con sé non pochi problemi, specialmente quest’anno, dato che dovremo fare i conti con l’aumento vertiginoso del costo dell’energia a cui ancora non si è giunti a una soluzione.

Nel frattempo è meglio giocare d’anticipo e rimboccarsi le maniche per prepararsi al meglio per affrontare la stagione fredda senza troppi problemi, e ciò che puoi fare in concreto è pensare a come asciugare il bucato in modo rapido e veloce, ma soprattutto economico! Ecco la svolta di cui hai bisogno.

Asciugare il bucato in modo rapido e veloce? Ecco la svolta

panni asciutti
Due camicie asciutte attorcigliate tra loro – 061122 (Canva)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Abitualmente quando arriva il freddo si ricorre all’asciugatrice per asciugare i panni, o ancora si mettono ad asciugare sui termosifoni. Queste due comuni soluzioni però potrebbero non essere le migliori quest’anno, dato che la prima implica costi notevoli in termini di energia ma anche economici, mentre la seconda blocca il calore emanato dai termosifoni, che invece sarà prezioso per riscaldare la casa. Ma fortunatamente esistono delle soluzioni alternative di gran lunga più economiche.

SEGUI LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM

La prima è l’utilizzo di un deumidificatore, da posizionare vicino allo stendino durante la notte. Ti sembra troppo tempo? Affatto, perché questo deumidificatore è così a basso consumo energetico da costare solo 60 cent per 10 ore di funzionamento. Posizionandolo direttamente verso i vestiti questi si asciugheranno in un baleno e il giorno dopo ti sveglierai sicuramente di buonumore nel vedere i tuoi panni asciutti! Pensa poi al fatto che il deumidificatore non solo asciugherà i tuoi panni in un battibaleno, ma eviterà anche la formazione di muffe e umidità all’interno della casa, che si creano a causa dell’asciugatura dei panni senza ventilazione.

Altrimenti, se questa soluzione non ti convince abbiamo di recente parlato di uno stendino che ultimamente sta andando a ruba perché può essere la svolta! Non si tratta infatti di uno stendino qualunque, ma di uno elettrico, che collegandolo alla corrente si riscalda e di conseguenza asciuga anche i tuoi vestiti. Geniale no? E non preoccuparti dei costi, perché anche in questo caso utilizzerai un prodotto a basso consumo che potrai acquistare per la modica cifra di 30 euro. Ora che sai quali sono le soluzioni che puoi adottare per questo lungo inverno, non disperare e corri a comprare il deumidificatore o lo stendino elettrico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.