Ti basta un semplice sacchetto per alleviare i dolori muscolari: serve un ingrediente che hai in cucina

Due semplici consigli per alleviare i dolori muscolari, con un preparato geniale ed economico da realizzare in casa. È facilissimo.

Degli impacchi subito pronti
Degli impacchi subito pronti (Foto Canva)

Alleviare i dolori muscolari, esiste un metodo fai da te tanto semplice quanto efficace. E possiamo applicarlo in qualsiasi periodo dell’anno, e naturalmente in seguito a qualsiasi causa in grado di portare a questa conseguenza fisica decisamente non bella da vivere. Che cosa serve per alleviare i dolori muscolari?

Ma anzitutto, quali sono le fonti più diffuse dalle quali gli stessi traggono origine? Le cause possono essere diverse. Le più comuni sono da ricondurre ad una postura non corretta tenuta quando ce ne stiamo seduti per ore a lavorare, magari al pc. Ma anche quando camminiamo, rischiamo di farlo mentre siamo eccessivamente ingobbiti, e questa cosa non fa bene.

Però anche l’attività fisica può comportare dei dolori ai muscoli. Alleviare i dolori muscolari va fatto per evitare che la cosa diventi cronica e che ad ogni sforzo fatto possano sorgere di nuovo gli stessi problemi, che poi possono trascinarsi anche per alcuni giorni.

Alleviare i dolori muscolari, i rimedi naturali veloci

Un impacco subito pronto
Un impacco subito pronto (Foto Canva)

Un metodo per alleviare i dolori muscolari consiste nel prendere un sacchetto e di riempirlo con dei cereali secchi oppure anche con dei semi di chia o di lino, o anche legumi quali fagioli o ceci, o cereali come riso o grano. All’interno del sacchetto possiamo anche aggiungere delle erbe aromatiche, che sono dotate di poteri analgesici noti. Questa cosa sarà altrettanto di aiuto.

Come sacchetto, il consiglio è di utilizzare quelli realizzati in cotone o simili. Basta che siano resistenti perché altrimenti un sacchetto per alimenti potrebbe invece molto facilmente strapparsi. E poi possiamo anche riscaldare questo nostro ritrovato per una o due decine di secondi all’interno di un forno a microonde.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Digiuno intermittente: cos’è, come e quanto funziona davvero per dimagrire

Questa cosa dipende dal tipo di dolore muscolare sul quale vogliamo intervenire. In caso di sollecitazioni al collo, muscolari od articolari, riscaldare il sacchetto riempito come indicato prima sarà utile. Poi dovremo tenere applicato sulla zona dolorante per diversi minuti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Questa tisana con mele e cannella è un vero toccasana per l’organismo: è unica

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> La dieta del momento si chiama “reverse diet”: ti farà mantenere il tuo peso forma, per sempre!

Un sacchetto freddo è invece buono per placare gli effetti negativi legati alla febbre, a distorsioni, ematomi e traumi fisici vari, punture di insetto, mal di denti e piccole scottature. Bisogna semplicemente lasciare il tutto in congelatore per una o due ore ed applicare, magari attenuando il contatto con un panno da cucina asciutto e pulito.

NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Si tratta di veri e propri impacchi fai da te, la cui utilità è stata rimarcata anche di recente dall’autorevole rivista specializzata di settore British Medical Journal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.