Cos’è uno “smoothie”, perché ti serve per dimagrire e come farlo alla perfezione

Sapete cos’è uno smoothie? Ma soprattutto, sapete come farlo super delizioso e perfetto? Vi sveliamo perché è utile per dimagrire e come ottenere un risultato pazzesco.

Smoothie come farlo perfetto
Smoothie di frutta e verdure (Download da Adobe Stock)

Lo smoothie è una bevanda leggera a base di frutta o verdura, è freddissima e la sua consistenza è spumosa e cremosa. Il fatto che sia ‘light’ non significa che non sia deliziosa, infatti se ne possono preparare moltissime versioni tutte super squisite e davvero sfiziose.

Spesso si commette l’errore di pensare che durante una dieta non si possano mangiare cibi buoni ed invitanti ma non è così, tantissime sono infatti le ricette eccezionali con poche calorie e pochi grassi. Un frullato vitaminico ad esempio è ottimo per iniziare al meglio la giornata, vi darà infatti la giusta energia ed è buonissimo.

Lo smoothie è perfetto da gustare anche come spuntino per ‘spezzare’ la fame, evitando così di arrivare affamati a pranzo e a cena. Sapete come prepararlo alla perfezione? Nei successivi paragrafi vi sveliamo degli utili consigli per farlo davvero eccezionale.

Ecco come preparare un ottimo e perfetto smoothie

Smoothie farlo ottimo
Smoothie di verdure (Download da Adobe Stock)

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI: Smoothie fatto in casa: consigli e ricette facili e veloci

Realizzare in casa con le proprie mani uno squisito smoothie non è affatto complicato se sapete come farlo, rispettando qualche semplice regola otterrete di certo un risultato perfetto.

La prima regola fondamentale è quella di utilizzare degli ottimi e freschi frutti, lo stesso vale se lo preparate con le verdure. Importantissime sono anche le dosi per una consistenza e un sapore da urlo. La ricetta base è:

  • ½ banana (mettetela intera se preferite una consistenza più cremosa)
  • 1 tazza di frutta o verdure a scelta
  • ½ tazza di ghiaccio
  • ½ tazza di acqua o altri liquidi

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI: Smoothie light fragole e anguria: ingredienti, preparazione e benefici

Si utilizza la banana per via della sua consistenza e della sua dolcezza, se però non vi piace particolarmente potrete tranquillamente sostituirla con yogurt, avena cotta, avocado o una tazza di un frutto che amate. Aggiungere tra gli ingredienti le verdure è un’ottima idea, specie se volete dimagrire. Ad esempio gli spinaci sono ricchi di vitamine, donano dolcezza e hanno delle incredibili proprietà detox.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI: I frullati dell’estate: bevande rinfrescanti e allo stesso tempo salutari

Tantissimi sono gli ingredienti che potete aggiungere al vostro smoothie per renderlo super squisito. Avocado e burro di noccioline ad esempio sono ottimi perché tengono a bada la fame e forniscono all’organismo grassi buoni. Per addolcirlo potete invece aggiungere un po’ di sciroppo d’acero o del miele.

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

A donare un incredibile sapore anche le spezie come la cannella, lo zenzero, la vaniglia e molte altre ancora. Se invece volete dargli un po’ di croccantezza potete mettere fave di cacao, anacardi o semi di chia. Per quanto riguarda la parte liquida, se desiderate uno smoothie più cremoso al posto dell’acqua potete utilizzare lo yogurt o il latte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.