Decorazioni natalizie belle da guardare e buone da mangiare: la ricetta facile e veloce

Con un pizzico di fantasia possiamo creare delle decorazioni natalizie belle, utili per arredare casa, ma anche buone da mangiare: la ricetta.

ricetta biscottini zenzero
Dolcetti tradizionali natalizi (Canva)

A Natale non possono mancare le decorazioni natalizie, ma tra alberi volanti, palline sospese al soffitto, candele profumate e mille altre creazioni, non possono mancare i dolcetti. In questo caso, possiamo impreziosire le nostre decorazioni sfornando dolci non solo buoni e gustosi, ma anche belli da vedere, e che possono contribuire ad arredare casa.

Di ricette per la preparazione di dolci natalizi ne esistono tantissime. Vediamo una delle più semplici e veloci, per la preparazione di dolci tradizionali: i classici biscottini di Natale fatti con lo zenzero e la cannella, da fare con pochi ingredienti. Una volta preparati, questi biscottini possono essere appesi all’albero o messi in giro per casa, e all’occorrenza… addentati.

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NISTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIKTOK

Come preparare i dolci natalizi… belli anche per decorare la casa

preparazione biscotti Natale
Biscottini di zenzero decorati (Canva)

Una volta preparati, questi biscotti possono essere appesi, proprio come fossero normali decorazioni, ma come si preparano? La ricetta è molto semplice e abbastanza veloce. I biscotti natalizi fatti in casa sono impossibili da non amare, capaci di rendere più dolci e buone le feste natalizie. Si inizia scegliendo le formine: i nostri dolcetti avranno la forma di un pupazzo, di una albero, di una renna o di una pallina?

LEGGI ANCHE→ 7 idee da non perdere per addobbare la casa per questo Natale 2022

Possiamo preparare i classicissimi biscotti di zenzero, immancabili durante le feste, di origine nordeuropea. Per cucinarli, vediamo che cosa ci occorre:

  • Zenzero in polvere – 5 g
  • Chiodi di garofano
  • Cannella in polvere – 5 g
  • Un uovo
  • Miele – 50 g
  • Farina 00 – 350 g
  • Burro – 110 g
  • Sale
  • Zucchero semolato
  • Noce moscata

LEGGI ANCHE→ I tuoi regali di Natale saranno speciali: come personalizzarli a costo zero e fare un figurone

Versiamo in un mixer la farina, la cannella, i chiodi di garofano, la noce moscata grattugiata, lo zenzero, possiamo anche aggiungere un pizzico di bicarbonato. Mescoliamo, poi aggiungiamo lo zucchero semolato, un pizzico di sale e il miele. Infine, si versa il burro freddo, tagliato a dadini. Frulliamo il tutto e poi versiamo sul tavolo.

Al centro, versiamo l’uovo e amalgamiamolo all’impasto utilizzando le mani. Impastiamo fino a formare un panetto, dopodiché, avvolgiamolo nella pellicola e mettiamolo in frigo per mezz’ora. Trascorso il tempo, riprendiamo il panetto e stendiamolo con il mattarello, dandogli uno spessore di qualche mm.

LEGGI ANCHE→ Da togliere il fiato questa bellissima decorazione natalizia: ti serve solo una scatola trasparente

A questo punto, munendoci di formine, ritagliamo la forma dei biscottini. Con queste porzioni ne escono fuori una quindicina. Posizioniamo i biscottini su una teglia con carta da forno e mettiamo a cuocere per un quarto d’ora, a una temperatura di 170°. Una volta tirati fuori dal forno, pratichiamo un buchino, decoriamoli (con il mix di albume, succo di limone e zucchero a velo) e appendiamoli con dei gancetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.