Maschera viso fai-da-te: per una pelle perfetta ti basta un solo ingrediente che hai in dispensa

Maschera per il viso fai da te per una pelle morbidissima e irresistibile. Ecco un ingrediente che può salvare il nostro incarnato dalle screpolature del freddo invernale.

Maschera viso (Canva)

Se c’è un ingrediente naturale da tenere in serbo sulla vostra mensola di bellezza, vi suggeriamo un sottile suggerimento: il miele. Potete trovare la linfa delle api in qualsiasi cosa, da una maschera per capelli, a un lavaggio del viso, fino a una crema idratante completamente naturale: non c’è nulla che questa sostanza dorata non possa fare?

Considerate il miele come l’ultima superstar del fai-da-te, da aggiungere praticamente a qualsiasi trattamento. Ma iniziamo con il più semplice: una maschera per il viso al miele con un solo ingrediente. È facile da realizzare e i benefici sono altrettanto dolci.

Maschera viso fai da te con un ingrediente che salverà la vostra pelle

Maschera fai da te (Canva)

Una maschera per il viso al miele è davvero semplice come sembra: basta procurarsi del miele grezzo o di Manuka per ottenere in un attimo una maschera di qualità. “L’uso del miele da solo è davvero un efficace trattamento schiarente, nutriente e rivitalizzante per la pelle”, afferma Marisa Plescia, ricercatrice accademica.

Questo perché il miele, soprattutto quello di Manuka, ha proprietà antinfiammatorie e antibatteriche che calmano la pelle e possono tenere a bada i brufoli.

ANCHE QUESTO ARTICOLO POTREBBE PIACERTI -> WhatsApp, privacy al sicuro con questo trucco: nessuno saprà quando hai effettuato l’accesso

Con tutti i benefici che il miele ha da offrire, non sorprende che si possa investire in un barattolo di questo prodotto e spalmarlo. Ecco come farlo nel modo giusto:

  • Applicare uno strato uniforme di miele grezzo o di Manuka sulla pelle umida.
  • Lasciare agire per 20 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida. “Si risciacqua molto più facilmente di quanto ci si possa aspettare!”, dice Plescia. “Non è quasi per niente appiccicoso quando si aggiunge acqua”.

Dopo il risciacquo, applicare una crema o un olio per sigillare l’idratazione.

Per quanto riguarda la frequenza della maschera, Plescia consiglia di limitarsi a un paio di volte alla settimana. Sebbene non faccia male spalmarsi ogni giorno, non è necessario per ottenere tutti i benefici di cui sopra. Bastano 20 minuti una o due volte alla settimana per ottenere tutti i benefici per la pelle.

Detto questo, non è nemmeno necessario lasciare il trattamento in posa per tutta la notte; se lo desiderate, potete farlo, ma sappiate che non apporterete alla vostra pelle alcun beneficio aggiuntivo. Inoltre, la consistenza densa e appiccicosa del miele potrebbe lasciarvi con un bel pasticcio al mattino, a meno che non riusciate a dormire sulla schiena per tutta la notte. Vediamo ora 4 soluzioni per realizzare delle fantastiche maschere viso al miele.

Maschera illuminante alla curcuma, miele e limone

La curcuma e il limone sono straordinari per schiarire la pelle: La curcuma (e il suo principio attivo, la curcumina) ha proprietà antiossidanti che possono aiutare a proteggere la pelle dai danni dei radicali liberi, mentre il limone ha una buona dose di vitamina C, perfetta per attenuare le macchie scure.

ANCHE QUESTO ARTICOLO POTREBBE PIACERTI -> Più privacy su Whatsapp: se clicchi su questo punto impedirai a chiunque di leggere i tuoi messaggi

Per preparare questa maschera, unire 1 cucchiaio di miele grezzo o di Manuka, 1 cucchiaino di curcuma macinata e ½ cucchiaino di succo di limone. Applicare la maschera e lasciarla agire per 10 minuti o finché non si indurisce, quindi lavarla con acqua tiepida.

Maschera idratante al miele e olio d’oliva

Questa maschera nutriente è davvero lussuosa: “L’aggiunta di un olio naturale alla maschera al miele non solo può aiutare l’appiccicosità e l’applicazione del miele, ma gli oli naturali sono emollienti e contengono alti livelli di acidi grassi, che idratano e leniscono la pelle”, osserva Plescia.

Il risultato? Una maschera leggera e ricca di antiossidanti salutari per la pelle. Sentitevi liberi di scegliere qualsiasi olio (cocco, jojoba, argan, l’elenco continua), ma Plescia preferisce l’olio d’oliva: “L’olio d’oliva è particolarmente indicato per la pelle secca e contiene anche molti antiossidanti, come la vitamina E”. È sufficiente mescolare i due prodotti fino a farli combaciare, quindi lasciarli in posa per 20 minuti.

NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Maschera esfoliante allo yogurt e miele

Lo yogurt è ricco di acido lattico, un esfoliante chimico approvato per le pelli sensibili, che elimina le cellule morte con facilità. Se si aggiunge il miele, la maschera diventa ancora più delicata e idratante: È sufficiente unire 1 cucchiaio di farina d’avena finemente macinata, 1 cucchiaio di miele grezzo o di Manuka e 1 cucchiaio di yogurt intero da latte o non da latte. Mescolate fino a formare una pasta, quindi spalmatela e lasciatela in posa per 15 minuti.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Maschera lenitiva alla menta, miele e aloe

Se state cercando un’opzione divertente ed estiva che ricordi un cocktail a bordo piscina, questa maschera rinfrescante sta praticamente urlando il vostro nome. Sia l’aloe che l’acqua di rose sono ottimi ingredienti che leniscono e riequilibrano la pelle e che sono in grado di domare qualsiasi infiammazione (è particolarmente piacevole dopo il sole). Provate questa miscela durante la vostra prossima serata spa improvvisata: Schiacciate da 2 a 4 foglie di menta e mescolatele con 2 parti di miele, 2 parti di gel d’aloe e qualche spruzzo di acqua di rose. Lasciate in posa fino a 20 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.