Tronchetto di Natale: la ricetta completa del dolce classico delle feste natalizie

Il tronchetto di Natale è un dolce tipico natalizio del Nord Europa, scopriamo la ricetta classica e originale da portare in tavola e stupire tutti gli ospiti.

ricetta tronchetto natale
Tronchetto di Natale (Canva)

Il tronchetto di Natale, originariamente chiamato Bûche de Noël è il tipico dolce natalizio protagonista di queste feste. La sua particolarità sta proprio nella forma, ovvero ricorda il tronco di un albero. Nato in Francia, è un dessert molto buono che fa la sua figura anche scenograficamente. Questo dolce, al contrario di quanto sembra, è anche facile e veloce da preparare. L’unica cosa di cui bisogna munirsi è la pazienza.

La preparazione di divide in diversi passaggi, dove si hanno bisogno di ingredienti diversi per ognuno. Per la pasta di biscotto servono:

  • 160 g farina
  • 2 limoni
  • 6 tuorli d’uovo
  • 1/4 cucchiaino di lievito per dolci
  • 150 g zucchero bianco
  • 4 albumi

Per la farcitura occorre invece:

  • 150 g marmellata lamponi (o confettura)
  • Zucchero a velo
  • Ribes
  • Rosmarino

Infine per la ganache al cioccolato servono i seguenti ingredienti:

  • 250 g panna fresca
  • 400 g cioccolato fondente 55%

Ricetta classica del tronchetto di Natale: come prepararsi all’arrivo delle feste

dolci di natale
Tronchetto sul piatto (Canva)

Preparazione pasta di biscotto

Iniziare il procedimento per preparare il tronchetto di Natale dalla pasta al biscotto. Separare innanzitutto gli albumi dai tuorli e mettere questi ultimi in una terrina capiente, unire metà dello zucchero indicato e la scorza di limone grattugiata. Montare il composto con le fruste elettriche fino a che non diventa chiaro e spumoso. Montare a neve i 4 albumi con lo restante zucchero e quando il volume sarà triplicato, aggiungere il composto a quello dei tuorli. Incorporare con movimenti lenti in modo da non smontare gli albumi.

Quando il composto sarà ben amalgamato, procedere ad incorporare la farina setacciandola insieme al quarto di lievito. Mescolare lentamente fino a che tutti gli ingredienti non si sono amalgamati bene. Trasferire l’impasto in una teglia (circa 30 x 40) foderata e livellarlo. Cuocere a forno preriscaldato a 180° per 15 minuti.

Leggi anche >>> La ricetta facile e veloce per creare una bellissima casetta di pan di zenzero per Natale

Sarà pronto quando il suo colore diventa dorato e dovrà poi essere trasferito in seguito (insieme alla carta da forno) su un canovaccio. Distribuire sulla pasta di biscotto un po’ di zucchero e poi coprirla con la pellicola trasparente. Aspettare che la pasta si raffreddi e arrotolarla staccandola dal fondo con la mano, poi sigillare. La pasta di biscotto va lasciata riposare in frigorifero un’ora

Leggi anche >>> La ricetta del caramello salato perfetto: mettilo in un barattolo e regalalo a Natale, farai un figurone

Farcitura

Mentre il rotolo riposa in frigorifero, procedere alla preparazione della ganache. Scaldare la panna liquida e quando è arrivata ad ebollizione spegnere il fuoco e unire il cioccolato fondente precedentemente tritato. Mescolare in modo energico con una frusta e poi lasciare raffreddare a temperatura ambiente mescolando di tanto in tanto. I risultato deve essere cremoso.

Trascorso il tempo di riposo della pasta, si può procedere alla farcitura. Quindi srotolare delicatamente ed eliminare la pellicola interna, procedere quindi a stendere la marmellata di lamponi in modo uniforme. Per rendere goloso il ripieno, aggiungere un po’ di ganache al cioccolato. Infine arrotolare di nuovo il tutto nello stesso verso fatto precedentemente e far riposare un’altra ore in frigo. Quando sarà bello solido, tagliare in obliquo le estremità, una piccola e una più grande e disporre quest’ultima su uno dei lati del rotolo per donargli la forma di un tronco.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Decorazione

Ricoprire tutto il tronchetto con la ganache al cioccolato evitando la parte tagliata per rendere visibile la farcitura. Riporre poi la parte più piccola lasciata da parte sulla base, spostata leggermente verso sinistra e premere per unire al tronco principale. Ricoprire anche questa parte con la ganache e disegnare delle striature simili a quelle di un tronco vero aiutandosi con un coltello. Infine spargere sopra rosmarino, zucchero a velo e ribes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.