Troppo pigro per tenerti in forma? Ti rivelo un trucchetto che ti farà cambiare strada

C’è un segreto per tenersi in forma e trovare la forza di allenarsi regolarmente, sfidando la pigrizia? Cosa dicono gli esperti.

combattere pigrizia apatia
Persona che sbadiglia (Canva)

Chi è di indole pigra fa una certa difficoltà ad allenarsi regolarmente. Dopotutto, l’esercizio fisico è faticoso e da molti è considerato un ostacolo, un lavoro e un disturbo. Tuttavia, se si vuole stare in forma, bissgna un po’ sacrificarsi, mettersi d’impegno e praticare sport, va bene anche uno sport blando, magari una camminata veloce.

Inoltre, non serve neanche troppo tempo, bastano 20 minuti, oppure mezz’ora di allenamento, per avere riscontri positivi. Allenarsi con costanza è importante, ma è importante anche stare a riposo tra un allenamento e l’altro. Come al solito, la giusta via di mezzo è la soluzione necessaria per stare bene fisicamente, ma anche psicologicamente.

Come combattere la pigrizia e trovare la forza di allenarsi

forza volontà allenarsi
Ragazza annoiata (Canva)

Allenarsi con costanza sicuramente offre numerosi vantaggi: si dimagrisce, si contrasta la sedentarietà, si riattiva la circolazione, si rilasciano le endorfine, si allentano gli stati di ansia e di stress. Una buona routine di allenamento è fondamentale per stare in forma, meglio prediligere esercizi a bassa intensità, senza stressare troppo il fisico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO CONTENUTO → Tornare in forma in 6 mosse: ti svelo qualche trucco che può aiutarti parecchio

Detto ciò, bisogna sfidare la pigrizia, cosa non semplice, soprattutto i primi tempi. La pigrizia fa parte della comfort zone, è una situazione comoda. Si procrastina sempre, ma non è così che funziona. Occorre vincere la pigrizia attraverso determinate motivazioni. C’è un segreto per tenersi in forma e per allenarsi regolarmente? Non proprio, ma esistono alcune motivazioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO CONTENUTO → Cosa succede al tuo corpo se ti alleni ogni giorno: non lo immagini nemmeno

Bisogna definire il proprio obiettivo per sentirsi meglio. Cosa si cerca da un allenamento? Cosa si desidera per il proprio corpo? Maggiore massa muscolare? Maggiore agilità? Dimagrimento? Fisico tonico? Ecco, bisogna sapere cosa si vuole, prima di iniziare. Inoltre, occorre mettere a fuoco le proprie motivazioni e pregustare il cambiamento.

Come trovare la forza di volontà per allenarsi

consigli allenamento costante
Donna si prepara all’allenamento (Canva)

Cambiare aspetto fisico ci stimola, ci fa provare nuove sensazioni. Pregustiamo cosa proveremo nell’immediato futuro, quando il nostro fisico sarà cambiato. Occorre pianificare i propri successi, bisogna dare all’esercizio la precedenza su quasi tutto. Noi veniamo prima degli altri, perciò meglio rinunciare magari a un aperitivo che all’allenamento.

NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK E CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Si possono prevenire tanti attacchi di apatia, basta organizzarsi. Meglio preparare gli indumenti per l’allenamento la sera precedente, meglio avere a portata di mano alimenti e bevande veloci, da portare con sé mentre ci si allena. Insomma, se tutto è già pronto risulta più difficile rinunciare ad allenarsi e cedere all’apatia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO CONTENUTO → I 10 alimenti che devi assolutamente evitare per seguire una dieta sana ed equilibrata

Altro consiglio, meglio trovare amici con cui allenarsi, è uno stimolo in più a farlo. Dare priorità al benessere personale aiuta a superare i propri limiti, non bisogna demordere, bisogna imparare ad ascoltarsi, bisogna vincere le proprie debolezze. Con un pizzico di forza di volontà di può ottenere qualunque cosa, o quasi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.