Il sistema per sentirsi più leggeri dopo una bella abbuffata: ti basta una mossa geniale

Esiste un rimedio per sentirsi più leggeri dopo un’abbuffata? Sì e basta mettere in pratica una mossa incredibile che cambia tutto.

rimedio post abbuffata
Pancia gonfia (Canva – Inran.it)

Le feste sono sempre più vicine e sono temute dai più a causa delle tipiche abbuffate di quei giorni. Se una volta ogni tanto un’abbuffata non fa male, quei giorni sono caratterizzati da pranzi, cene e avanzi. Non c’è bisogno, tuttavia, di perdere la testa e stressarsi su cosa mangiare e cosa no, alcuni trucchetti possono aiutare l’organismo a prepararsi al meglio durante questi giorni di festa.

Innanzitutto è bene preparare il proprio corpo per aiutare l’organismo a digerire più velocemente. Uno dei motivi per cui si guadagna peso, infatti, è a causa del metabolismo rallentato. Se si deve affrontare un pranzo o una cena abbastanza impegnativi, è sempre bene non arrivare a stomaco vuoto per non rischiare di abbuffarsi ed esagerare. Quando ci si abbuffa, si rischia di assumere tante più calorie del necessario.

Come sentirsi leggeri dopo un’abbuffata: il trucchetto incredibile

accelerare il metabolismo
Metabolismo (Canva – Inran.it)

Ti potrebbe interessare anche >>> È arrivata la fine per l’alito cattivo: grazie a questi trucchi potrai risolvere il problema

Il metabolismo è la quantità di energia o di calorie di cui il nostro corpo ha bisogno per funzionare ogni giorno. Più il metabolismo è veloce, più calorie o energia si bruciano durante le attività quotidiane. Quando questo processo di generazione, immagazzinamento e trasmissione di energia non funziona correttamente, l’organismo può diventare vulnerabile agli squilibri metabolici, che possono portare a problemi di salute, come il diabete.

NON DIMENTICARTI DI VISITARE ANCHE I  NOSTRI CANALI: TELEGRAM INSTAGRAM TIKTOK 

Le abbuffate sono il nemico numero uno del metabolismo, ma un modo per non sentirsi appesantiti e aiutare la digestione è proprio accelerandolo. Per accelerare il metabolismo si possono seguire alcuni consigli utili:

  • Fare attività fisica: con attività fisica si intende anche la semplice passeggiata o esercizio leggero non per forza sollevamento pesi o maratona! Al contrario, quello che si dovrebbe assolutamente evitare sono i sonnellini pomeridiani.

Ti potrebbe interessare anche >>> La sigaretta elettronica fa male alla salute? Uno studio inglese svela un retroscena

  • Assumere molti liquidi: l’acqua è un aiuto essenziale quando si vuole digerire un pasto molto pesante, poiché aiuta ad abbattere il cibo nello stomaco. Anche tè verde e tisane possono favorire la digestione e accelerare il metabolismo. In commercio si trovano svariate tisane digestive, in comune hanno questi elementi: finocchio, liquirizia e anice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.