Prova a mettere della carta stagnola sull’asse da stiro: quello che accade è incredibile

Stanco di passare ore interminabili davanti al ferro da stiro? Niente panico: ricopri l’asse da stiro con la carta stagnola e vedi come combineranno le cose da oggi in poi. Non potrai più fare a meno di questo trucchetto infallibile!

carta stagnola
Donna esausta che deve stirare i panni (Canva) -Inran.t

Una delle faccende domestiche più faticose da eseguire in casa, senza dubbio ai primi due posti di questa classifica ci sono la lavatrice e stirare pile interminabili di panni. Infatti fare la lavatrice è abbastanza noioso. Il motivo è semplice: spesso e volentieri eseguendo un lavaggio a 60-90 grandi, una volta asciutti i panni risulteranno molto più stropicciati. È qui che subentra il secondo lavoro più stancante ovvero quello della stiratura dei panni con il ferro e l’asse da stiro.

La maggior parte delle donne tendono ad accumulare pile di panni, così che questa faccenda domestica diventi l’ultima e anche la più difficile. Infatti si passa molte ore in piedi e spesso a fine serata ci si ritrova con la schiena dolorante e a pezzi. Per fortuna arriva in tuo soccorso un rimedio che ti permetterà non solo di stirare i panni in maniera impeccabile. Ma ci impiegherai la metà delle ore e così avrai tempo di riposarti o dedicarti allo svolgimento di altre faccende domestiche, visto che non sono mai abbastanza in una casa.

Carta stagnola sull’asse da stiro: da oggi le faccende domestiche saranno una passeggiata!

Pronto a mettere in pratica questi utili consigli? Grazie a questa guida potrai dire addio a ore interminabili davanti al ferro da stiro: basterà munirti di un rotolo di carta stagnola e il gioco e fatto!

LEGGI ANCHE: Come eliminare la polvere in casa tua: il rimedio infallibile da provare

Questo strumento viene chiamato in svariati modi: carta argentata, stagnola o carta alluminio. Come la vuoi chiamare essa non è altro che una serie di fogli in alluminio utilizzati particolarmente in cucina per conservare il cibo. Di solito può essere utilizzato sia in forno, nel microonde e per congelare i cibi che non ti servono nell’immediato.

Inoltre è possibile utilizzarla in svariati modi come quello di lucidare i metalli, disincrostare pentole e padelle in ferro o ghisa, ma anche per stirare pile di panni in maniera veloce. Infatti rivestendo l’asse da stiro con carta stagnola e foderandola con un lenzuolo potrai risparmiare tempo, ridurre il consumo in bolletta visti gli ultimi tempi e risulterà meno difficile per te.

NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK E CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

In questo modo ti semplificherai la vita, forse non lo sai ma la carta stagnola tratterrà il calore necessario del ferro in maniera uniforme. Le fibre dei tessuti si distenderanno e i tuoi vestiti non avranno neanche una piccola grinza. Ovviamente prima di stirare i panni si consiglia sempre di controllare l’etichetta dei vari capi, così da capire se è possibile stirarli a temperature elevate.

LEGGI ANCHE: Faccende domestiche: la tecnica delle 5 S che arriva dal Giappone

Per evitare che i capi si rovinino col calore, l’ideale è quello di applicare una federa o un panno sui vari capi che andrai a trattare. Visto che è rischioso, anche se molti elettrodomestici venduto in commercio sono in grado di gestire fonti di calore elevate e tessuti molto delicati. Una volta finito non scomodarti ad eliminare le strisce di carta stagnola, visto che potrai riutilizzarli più volte senza alcun problema. Infine si consiglia di sostituirla solo quando inizia ad accartocciarsi e quindi non risulta più distesa e liscia.

Nicolas De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.