3 meravigliosi fiori di dicembre: ti regaleranno tanto colore e tanto profumo in casa

Chi ha detto che in inverno dobbiamo rinunciare alle decorazioni floreali? Ecco tre meravigliosi fiori tipici del mese di dicembre.

Decorazioni floreali di dicembre
Fiori di dicembre (fonte foto Canva)

Se desiderate abbellire la vostra casa in occasione delle festività, sono molti gli addobbi a cui potete ricorrere. Tra le decorazioni immancabili nelle stanze della nostra abitazione ci sono anche i fiori: con il loro profumo e un allegro tocco di colore, infatti, conferiranno personalità e senso di ospitalità in ogni ambiente domestico. Pronti a scoprire quali sono i più bei fiori di dicembre? Ecco di quali si tratta e come prendersene cura.

Decorare la casa con i fiori: i più belli da scegliere a dicembre

Narciso
Narciso (fonte foto Canva)

Tendiamo comunemente ad associare l’inverno con la morte: durante questa stagione, infatti, il gelo avvolge ogni cosa. Gli elementi della natura si assopiscono, in attesa di sbocciare ancora a primavera.

Eppure, ci sono alcuni fiori che compaiono tipicamente nel mese di dicembre. I loro colori e i loro profumi straordinari sono in grado di abbellire la nostra casa in questo magico periodo dell’anno.

Esploriamo le tre specie vegetali più belle, indicando qual è la corretta gestione affinché possano crescere e prosperare.

Narciso

Fiore che dà il nome a un personaggio della mitologia greca, il Narciso di dicembre fiorisce nella stagione invernale, schiudendosi tra meravigliosi petali gialli, bianchi, rossi, arancioni o rosa.

Questa pianta emette un profumo inebriante. Si tratta quindi di una decorazione floreale ideale da posizionare all’ingresso dell’abitazione o in salotto, per far sì che il suo profumo aleggi negli ambienti, dando il benvenuto agli ospiti.

POTREBBE PIACERTI ANCHE QUESTO ARTICOLO: Giardino fiorito anche in inverno grazie a queste bellissime piante che non puoi non avere

Non solo: il Narciso, in virtù della sua simbologia, rappresenta un ottimo dono natalizio.

Infatti, rappresenta l’auspicio di far emergere le proprie potenzialità interiori, ottenendo i riconoscimenti meritati.

 Trifolium pratense

Trifolium Pratense
Trifolium (fonte foto Canva)

Tra i più bei fiori che spuntano a dicembre non può mancare il Trifolium Pratense.

Il trifoglio dei prati è una specie comune in tutto il nostro Paese, caratterizzata da due periodi di fioritura: il primo si colloca tra dicembre e gennaio, mentre il secondo avviene tra maggio e giugno.

Non solo pianta decorativa, il Trifolium Pratense detiene numerose proprietà benefiche per la nostra salute.

LEGGI ANCHE: Fiore d’Inverno: come coltivare questa bellissima pianta e come farla fiorire a Natale

Infatti, è utilizzato come tisana per il trattamento di disturbi come cistite, coliche renali e colon irritabile.

Inoltre, questa pianta aiuta a combattere i malanni stagionali come raffreddore, tosse e influenza, poiché i fiori svolgono un’azione fluidificante sulle vie aeree.

Ranuncolo

Fiore dicembre
Ranuncolo (fonte foto Canva)

Infine, il ranuncolo chiude la classifica dei fiori più belli di dicembre.

Dal colore allegro e solare, questa pianta erbacea originaria dell’Asia rende accogliente e ospitale gli ambienti domestici.

Si tratta di una specie estremamente varia: basti pensare che ne esistono ben 500 tipologie.

NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

La più comune, però, è la pianta dai caratteristici fiori gialli. Tra le accortezze a cui prestare attenzione nella cura del ranuncolo c’è l’innaffiatura.

Esso, infatti, ha bisogno di abbondanti quantità di acqua. Occhio, però, al ristagno: nel caso in cui il liquido in eccesso rimanga sul fondo, le radici rischierebbero di marcire.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.