L’acqua della pasta può bollire in 5 minuti? Certamente, ma solo se usi questo metodo furbo

Qual è il metodo per far bollire l’acqua della pasta in 5 minuti? Il trucco è geniale e non se ne farà più a meno, risparmia tempo e gas. Ecco come fare!

far bollire acqua in poco tempo
Acqua che bolle (Canva – Inran.it)

Capita che la fretta giochi brutti scherzi e presi dai mille impegni si inizi a cucinare in ritardo rispetto ai tempi. In questi casi farebbe davvero comodo che l’acqua in pentola bollisse in pochissimo tempo. Che sia per sbollentare le verdure oppure per lessare la pasta, aspettare che l’acqua raggiunga la temperatura è una tortura.

Tuttavia attraverso piccoli trucchetti è possibile far bollire l’acqua in soli cinque minuti. Questo non solo permette di risparmiare del tempo ma si risparmia anche sull’utilizzo del gas, con una conseguente bolletta più bassa. Prima di iniziare a svelare i trucchetti è bene sfatare un falso mito: aggiungere il sale prima non fa ritardare la bollitura dell’acqua.

I trucchi per far bollire l’acqua della pasta in soli 5 minuti

acqua per la pasta
Buttare la pasta (canva – Inran.it)

Il primo step da sapere è che utilizzare l’acqua calda al posto di quella fredda porterà quest’ultima a bollire più velocemente e già questo riduce di molto i tempi. Tuttavia trucchetti più geniali possono far risparmiare ancora più tempo e gas. In primis, mettere il coperchio può essere una grande idea e permette all’acqua di scaldarsi molto più velocemente.

Ti potrebbe interessare anche >>> Solo acqua e farina per preparare degli gnocchi deliziosi | Non c’è ricetta più facile di questa

In secondo luogo, utilizzare una pentola molto ampia permette di esporre una quantità maggiore di acqua alla parte più calda della pentola, cioè il fondo. Questo metodo è l’ideale se si devono lessare verdure sottili come i fagiolini, ma per altri tipi di alimenti, come il cavolo, si richiede una pentola più alta.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cenone di Natale a base di pesce | Il menu completo dall’antipasto al dolce

Anche la quantità di acqua usata conta se si vuole portarla a temperatura in poco tempo. Infatti non sempre è necessaria una grande quantità di acqua per cucinare gli alimenti, a volte ne basta il necessario, anche per la pasta. L’unica accortezza è che si deve mescolare più spesso quando si utilizza una pentola più piccola.

Segui i nostri video e le nostre storie su Instagram e TikTok e scopri di più sul nostro nuovo canale Telegram!

L’ultimo consiglio utile per avere acqua che bolle in 5 minuti richiede il microonde. Versare l’acqua necessaria in un contenitore apposito e scaldarla al microonde. In pochissimo tempo l’acqua raggiungerà temperature elevate. L’unica accortezza a cui stare attenti è che il microonde può far raggiungere la temperatura all’acqua senza farla bollire e quindi meglio non farsi ingannare per evitare di ustionarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.