Solo acqua e farina per preparare degli gnocchi deliziosi | Non c’è ricetta più facile di questa

Sai che puoi preparare dei buonissimi gnocchi solo con dell’acqua e della farina? Prova questa ricetta e non vorrai più vivere senza!

gnocchi 2 ingredienti
Un tegamino di gnocchi al forno (Canva) – Inran.it

Quando si tratta di ricette facili e veloci, siamo sempre tutti scettici. In questi anni, complici anche i programmi culinari in TV, pare che se una ricetta non sia complicatissima  e piena di ingredienti, non valga nemmeno la pena di gustarla, figuriamoci di prepararla. In realtà, la cucina italiana è ricca di ricette semplici e genuine, ma anche saporite e sfiziose. A volte, le cose più buone, le cose che più contano sono proprio quelle che ci sembrano banali, ma che in realtà posseggono una loro intrinseca intensità. Quindi non fermarti mai alle apparenze e prepara anche le ricette semplici, quelle di una volta e con le quali tutti siamo cresciuti. Riscoprirai il gusto della genuinità e della spensieratezza. Oggi infatti voglio parlarti di una ricetta davvero facile e velocissima, questi gnocchi acqua e farina sono uno spettacolo e puoi condirli con tutto ciò che desideri. Puoi farli al ragù, al pomodoro fresco o anche burro e salvia o con tutti i condimenti che ti piacciono. Scopri subito cosa ti occorre per preparare quattro porzioni di questa squisitezza:

  • 500 g di farina di tipo 1.
  • 550 ml di acqua.

Solo acqua e farina per preparare dei deliziosi gnocchi da gustare in famiglia o con gli amici

ricetta gnocchi acqua e farina
Preparazione degli gnocchi acqua e farina (Canva) – Inran.it

Ti basteranno pochissimi passaggi per preparare gli gnocchi acqua e farina. In pochissimi minuti saranno pronti per essere conditi e gustati. Il sale non va nell’impasto, mi raccomando, devi metterlo solo nell’acqua con la quale cuoci gli gnocchi.

ANCHE QUESTA RICETTA POTREBBE PIACERTI -> Scopri quanto è buona la Carbonara di Mare: la ricetta del primo piatto che sta spopolando

Cominciamo subito con il procedimento, metti il grembiule e preparati ad impastare, come facevano le nostre nonne di un tempo:

  • Prendi una pentola e versaci tutta l’acqua. Attendi che arrivi ad ebollizione.
  • Quando bolle, imposta la fiamma bassa e metti nella pentola tutta la farina.
  • Prendi un cucchiaio di legno lungo e comincia a mescolare velocemente. L’impasto è pronto quando si stacca dalle pareti della pentola, basteranno pochissimi minuti.

ANCHE QUESTA RICETTA POTREBBE PIACERTI -> Scopri la ricetta delle “candele natalizie da mangiare”: fai un figurone con questa ricetta, è uno spettacolo

  • Infarina il piano di lavoro e versaci sopra l’impasto ottenuto.
  • Lascia intiepidire giusto qualche minuto e poi impasta con le mani, il composto deve essere ancora caldo durante questa operazione.
  • Devi ottenere un panetto liscio e senza grumi
  • Copri l’impasto con una ciotola e lascia a riposo per 20-30 minuti.

ANCHE QUESTA RICETTA POTREBBE PIACERTI -> Scopri la lasagna arrotolata al forno: la ricetta filante, facile e veloce per una cena da urlo

  • Intanto prepara il condimento.
  • Trascorso il tempo necessario, forma dei piccoli filoncini dopo aver diviso l’impasto e dai forma ai tuoi gnocchi.
  • Crea al centro degli gnocchi un piccolo incavo così che trattengano meglio il condimento. Puoi anche dar loro la forma classica usando i rebbi di una forchetta per creare le tipiche strisce degli gnocchi.
  • Non ti resta che mettere a bollire dell’acqua salata e cuocerli finché non galleggiano.
  • Preleva gli gnocchi con una schiumarola e poi versali nella pentola con il condimento.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Come vedi è semplicissimo preparare gli gnocchi acqua e farina, non ti resta che provare questa fantastica ricetta e lasciarti conquistare.

Buon appetito!

Aurora De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.