È questo il momento di piantare la Viola del Pensiero: curala così e in primavera ti stupirà

Forse non conosci la Viola del Pensiero, ma questo bellissimo fiore va piantato proprio in questo periodo! Ecco come curarla al meglio: i risultati ti lasceranno senza parole.

curare piante inverno
Giardinaggio (Canva) -Inran.it

Cosa c’è di più bello di svegliarsi al mattino con il profumo dei fiori? Avere cura di piante e fiori è un passatempo davvero magico in grado di donare benessere a chi li possiede e produrre dei risultati davvero meravigliosi. Al mondo esistono moltissime varietà diverse di fiori ed ognuna ha le sue caratteristiche uniche, colori e aromi diversi. Rose, tulipani, margherite e orchidee sono solo alcuni dei fiori che è possibile piantare in casa o nel proprio giardino, purtroppo però è molto difficile mantenerli in salute durante l’inverno.

Oggi però vogliamo farti conoscere come crescere e curare un fiore davvero unico, che va piantato proprio in questo periodo: si stiamo parlando proprio della Viola del Pensiero!

Viola del Pensiero: ecco come piantarla e curarla

viola del pensiero cos'è
Viole del Pensiero (Canva) -Inran.it

La Viola del Pensiero è un tipo di viola nato grazie all’ibridazione di diversi fiori nordici ed è proprio da quest’ultimi che ha ereditato una speciale caratteristica: può essere piantata anche in inverno! Ecco come riuscire a curarla nel modo giusto.

LEGGI ANCHE: Basta con le formiche che rovinano le tue piante | Trucchi e rimedi per proteggerle al meglio

Queste particolari e colorate viole vengono solitamente piantate nel periodo che va da settembre a fine dicembre, ma è possibile anche ritardare questo processo fino ad inizio gennaio. Per piantare queste viole bisognerà immergere il vaso in abbondante acqua per poi piantarlo nel terreno in una buca di almeno 20-25 cm di profondità, cercando di distanziarle molto una dall’altra nel caso se ne vogliano piantare più di una.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Grazie al loro carattere invernale, le Viole del Pensiero non necessitano di troppe cure, è però fondamentale cercare di mantenerle in salute, altrimenti in primavera non riusciranno a dare i risultati sperati.

LEGGI ANCHE: Guarda attentamente le foglie delle tue piante | Se noti questo segno, significa che sono malate

A questo punto è possibile prendersene cura annaffiando ogni giorno e fertilizzando il terreno con prodotti creati appositamente per le piante in fioritura. È molto importante però cercare di potare i fiori e i rami che sono appassiti, così da evitare lo spreco di energie e aumentare sensibilmente il benessere della Viola del Pensiero.

Nicolas De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.