Come conservare salumi 🥓 e formaggi 🧀 nel modo giusto: non rischiare e fai così

Attenzione agli sprechi alimentari! Soprattutto a Natale cerchiamo di evitare lo spreco di cibo, questo vale anche per salumi  e formaggi, ecco come conservarli al meglio.

Salumi e formaggi (Canva – Inran.it)

Il modo migliore per conservare i salumi e i formaggi è eccezionalmente semplice, ma è necessario tenere a mente alcuni consigli. Ecco cosa potete fare quando ricevete i vostri formaggi e salumi a casa.

Questa settimana avete fatto scorta di salumi durante la spesa e siete indecisi se farli conservare il più a lungo possibile? Che si tratti di deliziose fette di capicollo, pancetta, mortadella o calabrese, ci sono molti modi per ottimizzare la conservazione dei salumi e ridurre gli sprechi.

Come conservare al meglio salumi e formaggi

Prosciutto (Canva – Inran.it)

Quando si parla di conservare, viene subito in mente un sinonimo: congelare. E sì perché le temperature più fredde sono una vera e propria garanzia per la conservazione dei cibi anche più particolari. Anche salumi e formaggi si possono congelare.

LEGGI ANCHE: Bellissime queste decorazioni natalizie con i vasi di coccio | Da tenere in casa o da regalare

Si tratta di una soluzione ovvia, ma spesso dimenticata. Una tabella pubblicata da www.canada.ca che confronta la conservazione in frigorifero e in freezer è rivelatrice. La differenza di temperatura di 14ºC significa che i salumi sigillati si conservano da 14 giorni a 3 mesi, e da 3 giorni a 3 mesi se le confezioni sono aperte. Assicuratevi di mettere in frigorifero la scorta per i pranzi di domani la sera stessa, per facilitare le porzioni. Non è consigliabile congelare la carne secca salata. Ma per quella cotta non ci sono problemi.

LEGGI ANCHE: Sale aromatizzato fatto in casa: ottimo per insaporire i tuoi cibi e da regalare come pensierino a Natale

1) Vale la regola: se lo apri, consumalo!

Molti preferiscono buttare la confezione originale a favore di un contenitore di plastica o di un sacchetto di plastica sigillabile. Noi consigliamo vivamente di conservare i salumi nella loro confezione originale fino al momento del consumo. Non dimenticate che la confezione originale è sigillata sottovuoto e conserva i salumi in modo sicuro fino alla data di scadenza.

Segui i nostri video e le nostre storie su Instagram e TikTok

2) Non c’è confezione originale? Niente paura

Se siete di quelli che finiscono la settimana a litigare con i coperchi che non entrano, rilassatevi. Una volta aperta la confezione, i salumi perdono rapidamente la loro freschezza, ma è stato dimostrato che un foglio di alluminio può risolvere il problema. Assicuratevi che i salumi siano avvolti molto strettamente per evitare il contatto con l’aria e godetevi altri 2-3 giorni di panini deliziosi! Il modo migliore per far sì che i vostri salumi si conservino è semplice: mangiateli subito dopo l’acquisto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.