Sale aromatizzato fatto in casa: ottimo per insaporire i tuoi cibi e da regalare come pensierino a Natale

È un’ottimo ingrediente per insaporire i cibi, nonché una bella idea come pensierino di Natale: come fare il sale aromatizzato in casa?

sale mix erbe aromatiche
Mix di sale ed erbe aromatiche (Canva) – Inran.it

Una bella scorta di sale aromatizzato alle erbe non può mancare in casa. Si tratta di un ingrediente fantastico per insaporire le pietanze e per fare un semplice ma prezioso dono alle persone più care. Tra l’altro, è anche è un modo per recuperare le piantine aromatiche, sempre in difficoltà durante l’inverno. In questo modo, evitiamo di farle morire lentamente, recuperandole in cucina.

Il procedimento per creare il sale aromatizzato direttamente in casa è davvero semplice e veloce. Prima di tutto, come è ovvio, bisogna recuperare tutte le erbe aromatiche che abbiamo in casa, magari sul davanzale della cucina, oppure in balcone. Sicuramente, se non sono state date le giuste cure, queste piante saranno appassite e rinsecchite, morenti. Come procedere?

Come preparare il sale aromatizzato recuperando le piante aromatiche

preparazione sale aromatizzato erbe
Sale aromatizzato in barattolo (Canva) – Inran.it

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Possiamo preparare un sale aromatizzato fatto con un mix di erbe, oppure sfruttando un solo aroma. Insomma, recuperiamo le foglie del rosmarino, della salvia, dell’origano, della maggiorana, di alloro, del timo e di tutto ciò che abbiamo coltivato. Muniamoci di un barattolo di vetro con chiusura ermetica e facciamo scorta di questo prezioso sale.

LEGGI ANCHE QUESTO CONTENUTO → Pensierini dolci di Natale per i tuoi ospiti | L’idea facile e veloce che li lascerà di stucco

Una volta raccolte tutte le erbe, le laviamo per bene e le facciamo asciugare. Meglio gettare via le foglie già rovinate o troppo secche, dopodiché mettiamole nel frullatore, aggiungiamo il sale e frulliamo il tutto, creando così un composto omogeneo. Ora prendiamo una teglia e foderiamola con della carta da forno. Versiamo il composto tritato.

LEGGI ANCHE QUESTO CONTENUTO → Susamelle calabresi: i dolcetti natalizi più golosi di sempre | Ricetta facile e velocissima

preparare sale aromatizzato
Sale con erbe e spezie nella ciotola (Canva) – Inran.it

Allarghiamolo per bene, facendo un strato fino e omogeneo, e lasciamo asciugare all’aria per un giorno intero. Trascorso il tempo, preleviamo il composto e versiamolo all’interno di un barattolo di vetro, o di diversi barattolini di vetro. Le proporzioni corrette sono 50 g di erbe per 500 g di sale. Possiamo utilizzare sia foglie fresche che già essiccate.

LEGGI ANCHE QUESTO CONTENUTO → Buonissimi gli involtini alla siciliana: sono il secondo piatto perfetto per il pranzo di Natale

Infine, se ci piacciono i sapori ancora più consistenti, possiamo aggiungere al sale aromatizzato anche uno spicchio di aglio tritato, oppure altre spezie, come peperoncino, cannella, curry, paprika, pepe o erba cipollina. Possiamo conservarlo per un anno. Preparando diversi barattolini decorati, possiamo regalarli per le feste di Natale a tutti i cari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.