Buoni propositi: non si tratta solo di una lista, ti svelo il segreto per portare a termine i tuoi progetti

La fine dell’anno è il momento in cui si tirano le somme dell’anno appena trascorso e si fanno i buoni propositi per quello che verrà, ed è questo il segreto che tutti vorrebbero conoscere per portare a termine gli obiettivi prefissati.

buoni propositi
Ragazza che scrive i suoi buoni propositi (Canva)

I buoni propositi sono capaci di farli tutti, ma in quanti riescono a mantenerli? Portare a termine un obiettivo, idea o traguardo non sempre è facile, perché come si suol dire, “tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare”.

La vita molto spesso ci ostacola nel raggiungimento dei nostri buoni propositi, oppure siamo noi stessi a trovare delle buone ragioni per rimandare ciò che invece a fine anno ci siamo promessi che avremmo fatto. E se anche a te capita ogni anno di constatare che di tutto quello che ti eri ripromesso l’anno passato non hai fatto nemmeno la metà, ti svelo il segreto per fare in modo che ciò non accada più.

I buoni propositi sono di nuovo falliti? Ti svelo il segreto per portarli a termine il prossimo anno

raggiungere obiettivi
Raggiungere gli obiettivi (Canva)

La fine dell’anno e l’inizio di uno nuovo ci portano a dover fare i conti con ciò che ci lasciamo alle spalle per accogliere ciò che accadrà. Si tratta di un momento di transizione molto importante, che viviamo sempre come un’occasione per pensare a dei buoni propositi. Peccato però che questi non sempre vengono portati a termine durante l’anno, anzi quasi mai. E perché?

Segui i nostri video e le nostre storie su Instagram e TikTok e scopri di più sul nostro nuovo canale Telegram!

I buoni propositi devono essere calibrati sulla base del tuo stile di vita e delle tue possibilità, altrimenti soddisfarli sarà difficile, se non impossibile. Dunque, d’ora in avanti sii più realistico e pensa solamente a dei buoni propositi che potresti realmente soddisfare invece che sognare ad occhi aperti. Dopo aver fatto questa scrematura mettili nero su bianco scrivendo la famosa lista.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Auguri di Natale su Whatsapp: come inviare lo stesso messaggio a più contatti in un solo click

Una volta che l’hai completata, rileggi tutti i buoni propositi e per ognuno di essi stabilisci una deadline. In questo modo sarà più semplice soddisfarli se avrai una scadenza da rispettare, ma soprattutto non perderai la motivazione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Le frasi più belle ed originali per gli auguri di Natale: basta con “a te e famiglia”, puoi fare di meglio

Infine, tieni in considerazione gli insuccessi. Questi potranno esserci per svariate motivazioni, ma ciò che non dovrai fare è abbatterti. Piuttosto perfeziona gli obiettivi e vai avanti. Li raggiungerai, se non il prossimo anno quello dopo ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.