Il comfort-food da evitare quando sei triste: fa malissimo al tuo organismo

Attenzione perché quando sei triste dovresti assolutamente evitare questo cibo! Ecco i danni che provoca al tuo organismo: non crederai ai tuoi occhi.

alimentazione zuccheri
Alimentazione e stati d’animo (Canva) -Inran.it

Un vecchio detto dice “siamo ciò che mangiamo” e in effetti sembra che sia proprio così. Sono moltissimi gli studi fatti negli anni che testimoniano come l’alimentazione possa influenzare pesantemente tanti aspetti della propria vita. Infatti il tipo di alimentazione è legato a doppio filo con l’umore, in effetti mangiare alcuni cibi e soprattutto, abusare di alcuni cibi ha un terribile effetto sia sul corpo che sulla mente.

Questa volta però non stiamo parlando solamente dei cibi da fast food, ma di alimenti che gli italiani mangiano ogni giorno da generazioni, ecco quindi spiegato perché si hanno dei cambi di umore legati al cibo e perché alcuni alimenti andrebbero evitati.

Alimentazione: i cibi da evitare quando sei triste

carboidrati umore
Umore e dolci (Canva) -Inran.it

Ogni stato d’animo ha il suo motivo di essere e bisognerebbe sempre stare attenti a cosa si prova, ma se queste emozioni siano controllate in parte da ciò che mangiamo? A quanto pare sembra che sia proprio così.

LEGGI ANCHE: Dieta a Natale: come fare per restare in forma e non cedere alle tentazioni | La guida definitiva

Sono diversi gli studi che hanno confermato l’importanza e il legame che esiste tra l’alimentazione e l’umore, sembra infatti che ciò che mangiamo scateni dei processi chimici in grado di alterare, modificare o sollecitare diversi stati d’animo.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Uno degli alimenti in grado di modificare il proprio umore è purtroppo proprio lo zucchero, infatti i cibi e le bevande zuccherate una volta assorbiti danno modo al cervello di produrre la serotonina, un neurotrasmettitore responsabile del buon umore.

LEGGI ANCHE: Cibo spazzatura: il documentario shock della BBC che rivela dei retroscena molto allarmanti

Purtroppo però la sovra stimolazione di questo neurotrasmettitore può portare a diversi squilibri, portando addirittura a depressione e stati d’animo negativi. È perciò importante limitare il consumo eccessivo di alimenti e bevande zuccherate ma anche di carboidrati e zuccheri complessi.

Nicolas De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.