Cosa fare a Santo Stefano per passare una giornata all’insegna della gioia e del divertimento

Le feste non sono ancora finite! Infatti non bisogna dimenticarsi che ci sono tante altre belle che si possono fare a Santo Stefano: ecco le migliori.

santo stefano cieìnema
Mercato e luci (Canva) -Inran.it

Che mese meraviglioso è dicembre? Infatti non solo è possibile vivere con amici e parenti l’indimenticabile magia del Natale, ma subito dopo arriva Santo Stefano e dopo ancora Capodanno! Questo rende dicembre uno dei mesi con più festività, ma non per numero quanto per importanza. Sono in molte le persone che, dopo Natale, pensano che ormai il bello sia passato ma in realtà deve ancora venire.

In effetti anche Santo Stefano, che viene il 26 dicembre, è un giorno di festa molto importante in Italia e quindi sarebbe un vero peccato non organizzarsi per passare la giornata nel migliore dei modi.

Santo Stefano: ecco cosa fare per divertirsi

santo stefano festa
Mercato di Santo Stefano (Canva) -Inran.it

Come tutti sanno il 26 dicembre si festeggia la festa di Santo Stefano, un giorno dedicato ad uno dei santi cristiani più importanti e che ad oggi ha ancora il suo giorno di celebrazione proprio dopo il Natale.

LEGGI ANCHE: Non solo il rosso: per Capodanno puoi indossare altri colori fantastici, farai un figurone

Anche se il Natale è ormai passato non bisogna certo rattristirsi, infatti nel giorno di Santo Stefano sono moltissime le attività e le cose da fare, qui vogliamo darti qualche consiglio per passare una bella giornata tutta da ricordare.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Una delle attività più caratteristiche di Santo Stefano è proprio girare per i mercatini, è ormai tradizione che in questa data moltissime famiglie inizino a incamminarsi e visitare i diversi mercatini caratteristici.

LEGGI ANCHE: Arrosto in crosta di Capodanno: il secondo piatto che finirà in un lampo | Ricetta facile e veloce

Inoltre molti paesi decidono di mettere in scena spettacoli all’aperto o semplicemente organizzarsi per la festa a base di ottimo cibo del posto e passatempi divertenti. Se invece non ami girare per la città ma vorresti comunque fare qualche bella attività è sempre possibile andare al cinema, in teatro o perché no, in un museo.

Nicolas De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.