Giacca di pelle rovinata: non gettarla via | Il rimedio della nonna per farla tornare come nuova

Giacca in pelle rovinata? Non commettere l’errore di gettarla via e segui questi consigli fai da te per ripararla senza spendere troppo.

Giacca nera (Canva – Inran.it)

L’ecopelle, talvolta nota come similpelle, è un materiale ideale per chi non può acquistare la pelle, per motivi di budget o morali. Le giacche in ecopelle sono fantastiche per qualsiasi abbigliamento casual, ma purtroppo sono spesso molto sensibili al deterioramento. Con il tempo l’ecopelle si screpola e si stacca facilmente. Se vi siete trovati in questa situazione, sappiate che questo non significa che la vostra giacca sia completamente rovinata.

Giacca di pelle rovinata? Ecco come ripararla in casa

Giacca (Canva – Inran.it)

Le toppe in pelle e pelle sintetica sono molto utili per ripristinare gli indumenti. Basta assicurarsi di trovare le toppe che si abbinano bene al colore della giacca e incollarle bene per lasciare la giacca quasi come nuova. In alternativa, è possibile utilizzare una toppa di colore completamente diverso, se si desidera una toppa a contrasto. Per riparare una giacca in ecopelle con le toppe, è necessario seguire questi passaggi:

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

  1. Prima di applicare le toppe sulla giacca, assicuratevi che la similpelle sia completamente pulita.
  2. Per pulirla, inumidire un panno morbido e pulito con sapone per lavastoviglie. Quindi, strofinare la superficie con il panno umido e asciugare con un altro panno non soffice.
  3. Cercate delle toppe adesive di un colore che si abbini alla vostra giacca in similpelle.
  4. Applicare le toppe con attenzione su crepe e scuciture, evitando che si formino sacche d’aria sotto la toppa.
  5. Se avete una giacca in pelle sintetica, dovreste pulirla prima di riparare le spellature. Seguite i passaggi del nostro articolo su come pulire una giacca in ecopelle per vedere come si fa correttamente.

Potrebbe interessarti anche questo contenuto: Anche senza tinta puoi dire addio ai capelli bianchi | Il trucchetto che devi conoscere

Riparare una giacca in ecopelle scucita con la pelle liquida

Non solo per le giacche in ecopelle scrostate, la pelle liquida può anche salvare il vostro capo preferito in caso di strappi o lacerazioni. Questo prodotto è reperibile in qualsiasi ferramenta o negozio online, ma è molto importante leggere attentamente le istruzioni per l’uso prima di applicarlo a qualsiasi capo. Qui vi spieghiamo come riparare la similpelle scucita con la pelle liquida:

  • Prima di iniziare, assicuratevi che la giacca sia completamente pulita da polvere e sporcizia.
    Allo stesso modo, la superficie deve essere completamente asciutta.
  • Utilizzando l’applicatore presente nella confezione, applicare piccole quantità di pelle liquida direttamente sulle bucce, sugli strappi e su tutte le aree usurate della giacca.
  • Con la lama di un coltellino o di un rasoio, distribuire la pelle liquida sulla superficie della giacca, senza lasciare le aree strappate.
  • Ripassare con la lama finché la pelle non è completamente liscia sul materiale.
  • Lasciare asciugare in una stanza ventilata, non esposta alla luce del sole.
  • Potreste aver bisogno di ulteriore aiuto per riparare strappi e lacerazioni, come potete vedere nel nostro articolo su come cucire la pelle a mano.

Riparare una giacca in ecopelle scucita con la tintura per riparazioni

La tintura per riparazioni è una delle opzioni più semplici per riparare una giacca in ecopelle scucita. Applicando la giusta quantità di tintura su strappi e sbucciature, è possibile nascondere il deterioramento della pelle o del materiale sintetico, ripristinando un capo altrimenti perso.

Basta assicurarsi di avere il colore esatto per la tonalità della giacca e seguire questi semplici passaggi:

  • Prima di applicare la tintura, pulite la superficie della giacca con un panno morbido inumidito con acqua e sapone liquido detergente delicato.
  • Attendere che la giacca sia completamente asciutta prima di iniziare ad applicare la tintura di riparazione.
  • Applicare la tintura di riparazione con uno spray, spruzzando lentamente e con attenzione le crepe e le scuciture della giacca.
  • Distribuire la tintura in modo che il colore sia bilanciato con la tonalità della giacca.
  • Lasciare riposare la tintura per 15 minuti, quindi applicare un nuovo strato di spray sulla giacca.
  • Ripetere il numero di volte necessario fino a raggiungere la tonalità desiderata. Ricordate di aspettare 15 minuti tra una spruzzata e l’altra, altrimenti potreste danneggiare la giacca.

Riparare una giacca in ecopelle scrostata con l’olio d’oliva

Ci sono alcune proprietà naturali che generalmente non sono così efficaci, ma che possono funzionare in caso di necessità. È il caso dell’olio d’oliva, un prodotto che può aiutare a idratare la pelle e il materiale sintetico. Le proprietà rigeneranti di questo olio vegetale aiutano la pelle a ritrovare lucentezza e colore, riducendone il deterioramento. In questo modo è necessario applicare l’olio d’oliva sulle giacche in similpelle spellate:

  • Immergere gli angoli di un panno pulito e morbido nell’olio d’oliva.
  • Strofinate la superficie della giacca con il panno imbevuto di olio, con movimenti circolari e delicati.
  • Quando il panno comincia ad asciugarsi, immergerlo nuovamente nell’olio.
  • Inumidite tutta la similpelle della giacca e vedrete come riacquisterà lucentezza e morbidezza, nascondendo macchie e spellature.
  • Se non volete che il capo si impregni dell’odore dell’olio, spruzzatelo con il vostro profumo abituale e lasciatelo asciugare in un luogo ventilato.
  • Fate attenzione quando applicate l’olio d’oliva per evitare di peggiorare strappi e lacerazioni. Se avete altre giacche da riparare, date un’occhiata al nostro articolo su come lavare una giacca imbottita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.