Mobili di legno macchiati: 3 trucchi geniali per farli tornare come nuovi

Mobili di legno macchiati: ecco come farli tornare nuovi e puliti con poche semplici mosse. Tutti i migliori consigli degli esperti.

Mobili Casa Moderna
Mobili in legno (Canva) Inran.it

I mobili e i pavimenti in legno sono elementi fondamentali in molte case. Pur essendo un materiale senza tempo, il legno si macchia facilmente. Per mantenere un aspetto gradevole ai vostri pavimenti in legno o per restaurare un vecchio mobile, rimuovete l’acqua, il calore e le macchie scure. Abbiamo tutti i suggerimenti necessari.

Un invitato alla festa ha dimenticato di prendere un sottobicchiere? Ora c’è un antiestetico anello bianco sul vostro bel tavolino. Fortunatamente, avete diverse opzioni per rimuovere la macchia d’acqua utilizzando normali oggetti domestici. Ecco alcuni metodi da provare.

Mobili in legno macchiati: come pulirli

Mobili Sedia Casa
Sedia (Canva) – Inran.it

Applicate un dentifricio non gel su un panno morbido e strofinatelo sull’anello d’acqua. Quindi, pulire con un panno umido. Lasciare asciugare il legno prima di applicare il lucidante per mobili. Preparare una pasta fatta in casa con parti uguali di acqua e bicarbonato di sodio. Strofinate la macchia con movimenti circolari fino a farla scomparire. Pulite il bicarbonato di sodio quando avete finito.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI: 3 trucchi per far fiorire la tua orchidea: poche mosse e sarà meravigliosa

Applicate della vaselina sulla filigrana e lasciatela riposare tutta la notte. Al mattino, pulire la gelatina e la macchia dovrebbe scomparire.

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAMTELEGRAM E TIK TOK

Le macchie di calore di solito appaiono bianche. Per rimuoverle dalle superfici in legno laccate, provate questo suggerimento. Create una pasta con dentifricio non gel e bicarbonato di sodio. Strofinare il composto sul legno con un panno fino a quando non risulta caldo. Pulire con un secondo panno umido e asciugare immediatamente. Potrebbe essere necessario ripetere questo procedimento più volte. Quando il segno è scomparso, rivitalizzare il legno con un lucidante per mobili o un olio.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI: Conosci il limone rosso? È una pianta eccezionale, facilissima da coltivare e dal profumo inebriante

Se vi imbattete in una macchia scura sul pavimento o sui mobili in legno, potreste chiedervi da dove provenga. A meno che non sia stato un oggetto tinto a lasciare il segno, potrebbe trattarsi di una macchia d’acqua che penetra in profondità.

Gli anelli bianchi si formano quando l’acqua o il vapore danneggiano la finitura. Tuttavia, se l’acqua raggiunge il legno, possono formarsi delle macchie nere. Come si può immaginare, questi tipi di macchie sono molto più difficili da rimuovere. Ecco due metodi da provare.

Carteggiare la macchia scura con carta vetrata di grana 100. Per sfumare l’area, sfumare con un pennello. Per sfumare l’area, sfumare i bordi con una carta vetrata di grana 150. Lavorare seguendo le venature e non fare errori. Lavorate seguendo le venature e non spingete troppo. Una volta carteggiata la macchia, applicare diverse mani leggere di vernice per uniformarsi alla finitura originale. Rifinite i bordi con lana d’acciaio finissima #0000 per armonizzarli con il legno circostante. Rifinite con un lucidante per legno di qualità.

Indossando guanti di gomma, immergere un pennello in una bacinella di candeggina e applicarlo leggermente sulla zona macchiata. Lasciare agire la candeggina per qualche ora, in modo che la macchia torni al suo colore originale. Rimuovere la candeggina con una spugna umida e applicare l’aceto per neutralizzare il legno e prevenire un ulteriore schiarimento. Lasciate asciugare il legno e rifinite con il mordente, se necessario, seguito da un lucidante per legno di qualità. Naturalmente, il modo migliore per rimuovere le macchie di legno è non farle! Utilizzate sottobicchieri e sottopentole per proteggere il legno dall’acqua, dal calore e dalle macchie scure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.